ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  La regola
Codice: [11] 212pp
Rating:
scheda di Paolo Pederzini

    Soggetto e Sceneggiatura:
    Sho Fumimura
    Disegni e copertina:
    Ryoichi Ikegami

    POINT BREAK - EDIZIONI STAR COMICS
    n.20 - Sanctuary 11"La regola" - 212pp - 01.07
    (6k)

    Traduzioni / Adattamento testi:
    Rieko Fukuda / Massimo Semerano
    Lettering:
    Alcadia s.n.c.


In due parole. . .

Le votazioni segnano la sconfitta del partito liberale, ma Isaoka pensa di allearsi con Asami per ottenere la maggioranza dei seggi. Hojo non è stato eletto ma si dà da fare con Sorokov per aprire le relazioni con la Russia.


Note e citazioni

  • Pag.3, Il volumetto sembra avere lo stesso inizio di quello precedente, al contrario, Hojo non va a letto con Kioko, perchè troppo preoccupato per la malattia dell'amico.
  • Pag.43, In questo episodio gli yakuza diventano dei veri e propri paparazzi!
  • Pag.71, Le ultime parole di Segawa hanno un che di profetico, e le circostanze in cui vengono pronunciate ricordano i filmati di Real tv. La sua morte richiama alla mente quella degli eroi dell'epica greca.
  • Pag.120, Ancora una volta Tokai mostra (a modo suo) una certa sensibilità: si reca dalla donna che stava con Segawa e le chiede di trascorrere la notte in compagnia di una foto del ragazzo.
  • Pag.155, Un flashback all'infanzia di Asami e Hojo chiarisce la causa della malattia del neo deputato. Anche questa volta, la memoria degli anni passati in Cambogia approfondisce il legame tra i due protagonisti.
  • Pag.205, Un incredibile colpo di scena: Isaoka si dimette dalla carica di segretario del partito liberale! Ma il vecchio politico rimane un osso duro...
Incongruenze

Frase

    (48k)
    L'inarrestabile declino di Isaoka...


Personaggi

Kioko Ishihara commissario di polizia, si occupa della yakuza Akira Hojo yakuza, ora presidente della lega Sagara Ishigaki membro della squadra speciale della procura di Tokyo Chiaki Asami deputato al parlamento giapponese Isaoka segretario del partito liberale Masanobu Miyamura capoclan della lega Takeyama Tokai yakuza, il migliore tra gli uomini di Hojo Segawa giovane yakuza che opera a Hokkaido, amico di Tokai Hideaki Ibuki nuovo presidente della lega Sanou Ichijima anziano yakuza, sostenitore di Hojo Aoki importante dirigente della banca Hokuto Mochizuki primo ministro giapponese Haraguchi onorevole del partito liberale Kawauchi onorevole del partito liberale Tsukuyama onorevole del partito liberale Klif presidente degli Stati Uniti d'America Dott. Biset consigliere del presidente degli Stati Uniti

Locations

Tokyo Giappone Hokusho society società della lega Sagara Sede del partito liberale Hokkaido Giappone Sede di Vento d'Oriente Parco Ododori Sapporo Ambasciata russa Cremlino

Elementi

Malattia di Asami Mafia russa Scandali Campagna elettorale Votazioni Morte di Segawa Relazioni Russia-Giappone Fine dell'amicizia tra il vecchio Ichijima e Hojo


Riassunto

Capitolo 1 - La regola
Segawa
Hojo è molto preoccupato per la malattia di Asami: bisogna agire in fretta. Alla Hokusho Society viene confezionata una maglietta con una stampa dell'incontro fra Asami e il presidente Klif: la pubblicità è ottima ma, in uno scontro tra Tokai e Segawa una ragazza rimane ferita; così Vento d'Oriente subisce un grosso colpo. Ichijima consiglia quindi a Hojo di seguire Sorokov per smuovere la situazione.

Capitolo 2 - L'inseguimento
Tutto e tutti sono a favore di Isaoka e del suo partito, ma gli scagnozzi di Hojo riescono a trovare un contatto fra Sorokov e Mochizuki e Haraguchi del partito liberale: bastano alcune foto sui giornale ed ecco uno scandalo che mette alle strette Isaoka.

Capitolo 3 - L'allievo
Tokai prova ancora una volta a convincere Segawa del fatto che Sorokov lo sta manovrando, ma il giovane non molla. Partono le votazioni, ma niente sembra far vacillare la fortezza di Isaoka. Lo scandalo di Sorokov non ha fatto presa come la notizia della ragazza ferita da Segawa. Sorokov spara a Segawa perchè il ragazzo comincia a essere scomodo.

Capitolo 4 - Due ore
Segawa in fin di vita afferra il microfono di una giornalista TV e rivela alla telecamera le vere intenzioni di Sorokov. Prima di spirare, lancia un appello di speranza ai giapponesi. L'intervento del ragazzo risveglia la coscienza sopita dei giovani, che si recano in massa a votare, nonostante avessero deciso di astenersi.

Capitolo 5 - Gli eletti
Ziamiacin
I voti fluttuanti dei giovani elettori fanno vincere Asami e altri di Vento d'Oriente, tranne Hojo che non viene eletto. Al termine dello scrutinio il partito liberale non riesce a conquistare la maggioranza.

Capitolo 6 - La corrente nuova
I partiti riformisti, tra cui Vento d'Oriente, si alleano e danno vita alla corrente Giappone Nuovo, con un totale di 117 seggi. L'unica via rimasta al partito liberale per mantenere il comando è allearsi con i socialdemocratici, ma Isaoka si rifiuta e propone ad Asami una coalizione in cambio di un seggio per Hojo.

Capitolo 7 - Il tempo che resta
Asami si sente di nuovo male e viene portato in un ospedale privato. Ichijima rivela a Hojo e Tokai che Sorokov sostiene un giovane politico russo di nome Ziamiacin, una collaborazione simile a quella tra Hojo e Asami. I medici scoprono che il male di Asami è stato provocato da un'arma chimica o dal Napalm.

Capitolo 8 - La scelta
Asami decide di allearsi con Isaoka, ma tutti i suoi colleghi remano contro. Durante una riunione, Hojo pone la dimissione di Isaoka come condizione necessaria e sufficiente per l'accordo tra il partito liberale e Giappone nuovo. Dopo ciò, Hojo si incontra con Sorokov e lo invita a stringere un patto.

Capitolo 9 - Lo stesso sogno
Sorokov
Ziamiacin si reca in Giappone su consiglio di Sorokov e dichiara ai media il suo disegno politico riformista. Anche il presidente Klif rilascia un'intervista sulle relazioni tra Giappone e Russia; le sue parole convincono gli onorevoli Kawauchi e Tsukuyama a recarsi da Isaoka per costringerlo alle dimissioni. Ichijima non accetta l'accordo tra Hojo e Sorokov e abbandona il boss della lega Sagara.

 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §