Salta direttamente al contenuto

Stria

il secondo romanzo a fumetti di Simeoni
Anteprima di  |   | preview/


Stria
Stria


Stria

Anteprima

Articolo

Scheda IT-RFUM-5

  • Stria
    valutazione (6,6,7) 94%

Ancora un paio di giorni di attesa e, il prossimo 9 giugno, giungerà in edicola il secondo Romanzo a Fumetti interamente realizzato da Sime, al secolo Luigi Simeoni, edito dalla Sergio Bonelli Editore.

All'autore bresciano, che ringraziamo per la disponibilità mostrata, abbiamo chiesto le motivazioni che l'hanno spinto a realizzare questo secondo thriller/horror psicologico, dopo aver già affrontatato la lunga fatica de Gli occhi e il buio.

Cliccare sulle immagini per ingrandirle.

In giro per la rete
Sergio Bonelli Editore
Luigi Simeoni
Video Stria
Bozza Cover Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Bozza Cover Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Bozza Cover Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Bozza Cover Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Cover Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Cover Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Secondo Romanzo

Sento da tempo il bisogno di misurarmi con una letteratura più attenta a tematiche che vanno oltre la semplice narrazione di fatti avventurosi, di cui il fumetto seriale in genere si avvale. La collana dei Romanzi della SBE mi offriva su un piatto d'argento quest’opportunità, e l'idea di esordire con una storia complessa come Gli occhi e il buio è stata la mossa che mi ha permesso di cogliere più piccioni con una fava: convincere Sergio Bonelli dimostrandogli le mie capacità di scrittore, prepararmi la strada in caso avessi proposto qualche altro soggetto e, quindi, potermi ritagliare una nicchia di credibilità e indipendenza creativa all'interno della più importante casa editrice di fumetti italiana. Ho incominciato a spingere con altri soggetti per romanzi già pochi mesi dopo l'uscita di Occhi, e dopo qualche valutazione da parte della redazione hanno deciso di lasciarmi lavorare su Stria, convinti in parte da vendite soddisfacenti, ma soprattutto dall'eco che Occhi ha sollevato.
Tavola tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Thriller, Horror...

Quando entrai in Bonelli, la mia prima scelta era stata per Dylan Dog. Il thriller e l'horror mi hanno sempre catturato, sono generi che sento molto vicini alle mie aspirazioni narrative. Ma i generi che tratto non si rivelano mai solo escursioni superficiali alla ricerca dell'effettaccio grandguignolesco. Casomai utilizzano gli stratagemmi narrativi del genere horror-thriller per portare il lettore verso tematiche più profonde, più umane e spesso ancora più orribili (o estasianti) e infine affascinanti.
Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

...Psicologico

L'essere umano è il luogo più misterioso e affascinante da esplorare. Se è vero che finché c'è vita, c'è speranza è anche vero che finché c'è mistero, c'è vita. Il sillogismo mi porta inevitabilmente a dire, quindi, che finché c'è mistero, c'è speranza. Credo infatti che la curiosità, volta a svelare i misteri dell'esistenza, sia l'unica ricchezza inesauribile dello spirito libero.
Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Ambientazione

Credo non esista un paese più bello, ricco e affascinante dell'Italia. Sono stanco di vedere qualsiasi bella idea troppo spesso ambientata (o peggio, riscritta e spostata) senza alcun motivo negli Stati Uniti. Mi riferisco ad esempio al film su Dylan Dog, tolto da Londra e spostato a New Orleans, o a L'esorcismo di Emily Rose, che dalla Germania degli anni settanta è finito in America ai giorni nostri. Ultimamente mi sto immergendo sempre più nella narrativa e nel cinema ambientati in Italia, il paese di cui conosco i vizi e le virtù e per questo motivo più adatto a trascinarmi nelle sue vicissitudini storiche e contemporanee. Se leggo, o scrivo, dell'Italia, scrivo anche di me stesso, dei miei amici e della mia famiglia. Scrivo delle mie radici, e mi assumo il compito di far riemergere un orgoglio che troppo spesso tendiamo a dimenticare. Un esempio: guardiamo in televisione C.S.I. e non sappiamo che quelle cose che gli americani sbandierano come proprietà esclusiva dei loro agenti speciali le abbiamo inventate noi, cento anni fa.
Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Personaggi

La storia è suddivisa in due momenti storici separati da trent'anni, inizio anni ottanta ed epoca attuale. I protagonisti sono un uomo e una donna (lui reporter di guerra e lei hostess di linea) che si ritrovano dopo essersi persi di vista sin dall'epoca della preadolescenza. Il libro svela il terribile mistero che li unisce, dipanandolo poco alla volta per trecento pagine. L'antagonista è la Stria, un mostro infernale che si nasconde nel fondo di un bosco e dentro le loro anime. Ma non posso dirti altro.
Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Il Futuro

Sto rilassandomi disegnando una storiella di Dylan Dog che andrà sul Color Fest di Agosto, dopodiché disegnerò una storia che ho scritto per Nathan Never (ma che uscirà solo alla fine del 2012). E' una storia quasi autobiografica, che desideravo realizzare da tempo e che ha trovato finalmente sfogo.
Non sono interessato a realizzare una serie, a meno che non si crei uno staff affiatato (tipo il caro vecchio gruppo Hammer) e l'editore ci faccia una richiesta formale. Ma da solo, no. Forse mi piacerebbe lavorare a una miniserie, che non sarebbe altro che un nuovo graphic novel estremamente lungo e suddiviso in dieci o dodici albi.
Sto anche lavorando a una nuova sceneggiatura, un romanzo breve che riprenderà alcuni personaggi de Gli occhi e il buio, ma non posso dirti altro (per ora).
Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i> Vignetta tratta dal romanzo a fumetti Stria<br>disegni di Luigi Simeoni<br><i>(c) 2011 Sergio Bonelli Editore</i>

Stria
romanzo a fumetti
Sergio Bonelli Editore


Vedere anche...

Anteprima

Articolo

Scheda IT-RFUM-5

  • Stria
    valutazione (6,6,7) 94%

Condividi questa pagina...