ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Racconto d'autunno
Codice: [5] 94pp
Rating:
scheda di Francesco Manetti

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Carlo Ambrosini
    Disegni/Copertina:
    Giampiero Casertano / Carlo Ambrosini

    SERIE REGOLARE
    n.5 "Racconto d'autunno" - 94pp - 98.05
    (5k)


In due parole. .

Napoleone si reca a Briest, un paesino rumeno nei pressi di Timisoara, per scambiare alcuni esemplari della propria collezione di coleotteri con lo scarabeo d'oro del conte Alcudra. A Briest, Napoleone incontra Liza, una affascinante ragazza muta, ritenuta una sorta di strega dagli abitanti del villaggio, e si trova ad affrontare sia i sicari del "generale" Torvukov, un boss della mafia russa che sta per impadronirsi dei possedimenti del conte, sia Vlad Tepes in persona (alias il conte Dracula!: siamo o non siamo in Transilvania? ;-)...


Note e citazioni

  • Prima storia di Napoleone interamente ambientata fuori Ginevra. Per la prima volta nella serie, non compaiono né Dumas, né Boulet, né Rose Simenon.
  • Esordio nella serie di Giampiero Casertano, già affermato disegnatore di molte storie di Martin Mystère e di Dylan Dog.
  • Per i più distratti: Alcudra è l'anagramma di Dracula.
Incongruenze
  • Pag.17, vignetta 5: Yuri ha un anello al dito mignolo e un altro al dito medio della mano sinistra. Successivamente li avrà sempre al dito anulare e medio. segnalazione di Claudio Cardinali
  • Pag.29, vignetta 4: il battistrada delle ruote del trattore visto di fronte ha lo stesso verso nella vignetta 5 con il trattore visto da dietro (il verso del battistrada dovrebbe risultare capovolto). segnalazione di Claudio Cardinali
  • Nella prima vignetta di pag.56 Casertano commette un errore ormai ricorrente ;-) fra i disegnatori della casa editrice Bonelli (si pensi alla copertina di "Morgana", DD n.25): le nuvole si trovano dietro la luna.
La frase
  • Napoleone: "Era Liza... lo giuro."
    Lucrezia: "Ma dai... Era solo un'allucinazione, torna dormire..."
    Napoleone: "Non è possibile... Escluso voi, io non ho mai allucinazioni..."

  • "Alle mie narici questo odore [il fetore dei cadaveri degli impalati] arriva come il migliore dei profumi. Il suo espandersi racconta al mondo la mia spietatezza."
    Vlad Tepes detto Dracula, pag.70


Personaggi

Napoleone Caliendo materiale psichico Lucrezia materiale psichico Scintillone materiale psichico Praumescu, Paulo fratello minore di Liza Praumescu, Liza ragazza muta, è ritenuta una strega dagli abitanti di Briest Yuri [+] sicario, tenta di violentare Liza zingaro Bakul orso ammaestrato Kostantin oste Bulkìn [+] sicario Anton [+] sicario (di poche parole...) Torvukov detto "generale" boss mafioso Stevan, Drusco [+] fattore Nemirovi ex-dottore, ex-insegnante di latino e francese nella scuola di Briest Tepes, Vlad detto Dracula [sogno] Alcudra, Damoèn conte, vampiro

Locations

Praga Briest villaggio della Valacchia, in Romania Fattoria di Liza e Paulo Campo degli zingari Hôtel di Kostantin Foresta Castello del conte Alcudra Ospedale

Elementi

Vampiri Stregoneria Mafia russa Zingari Orso ammaestrato
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §