ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Il carattere
  dello scorpione

Codice: [35] 94pp
Rating:
scheda di Daniele J.Farah

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Carlo Ambrosini
    Disegni/Copertina:
    Gabriele Ornigotti
    Lettering:
    Alessandra Belletti

    SERIE REGOLARE
    n.35 "Il carattere dello scorpione" - 96pp - 03.05/06
    (5k)


In due parole. .

Faites vos jeux. Robert Lagrange è un poliziotto corrotto dedito al gioco d'azzardo. George Veneziano, titolare del casinò lo ammazza perché divenuto troppo pretenzioso. Catherine, vedova e madre di una bambina viene licenziata dal posto di lavoro e rischia lo sfratto. L'ottantaduenne Bemèl Rosseaux, nonno di Catherine, all'insaputa della nipote, si lascia convincere da Jobert Malaussène a mettere in atto un furto con scasso e viene colto sul fatto. Napoleone trova il legame fra l'omicidio di Lagrange e il titolare dell'azienda che Bemèl ha svaligiato. Il banco perde, Bemèl e Jobert vincono la posta in gioco.


Note e citazioni

  • Uno scorpione velenoso, sulla riva di un ruscello, non sapendo nuotare, chiede ad una rana che gracida placidamente nell'acqua, di prenderlo in groppa e di aiutarlo ad attraversare, ma la rana, che non è sprovveduta, conoscendo la pericolosità dell'animale si guarda bene dall'esaudire la sua richiesta, replicando che, se lo facesse, lui la pungerebbe mortalmente... "Ma sei proprio una sciocca ranocchia!", continua lo scorpione; "Se ti pungessi mentre siamo in acqua e io ti sto in groppa, tu moriresti, ma io affogherei. Perché dovrei farlo?" Il discorso dello scorpione è estremamente logico: la rana, persuasa, lo fa salire sul suo dorso e si appresta a guadare il ruscello… senonchè, giunti al centro del fiumiciattolo, lo scorpione la punge con l'aculeo velenoso. La rana, rivolgendosi sorpresa al suo assassino, gli chiede: "Perché??? Perché lo hai fatto? Ora moriremo entrambi…" "Lo so!", dice lo scorpione, "Ma non posso farci niente: è il mio carattere". Il racconto "Lo scorpione e la rana" nonostante le apparenze non è una favola di La Fontaine.
Incongruenze
  • Pag.35, vignette 2, 3 e 5: Veneziano trascina Lagrange nella vasca per affogarlo, ma in vignetta 2 Lagrange è sul lato destro della vasca, mentre in vignetta 3 è sul lato sinistro. In vignetta 5 torna sul lato destro.
La frase
  • Catherine: Mi dispiace solo di non averlo potuto tenere dalle monache… di certo non mi perdona di averlo messo qui, ma a casa non ci vuole venire.
    Napoleone: Perché non lo mandate al diavolo e cominciate a preoccuparvi un po' più di voi, Catherine? I vecchi hanno altre prospettive. Non ci prendono sul serio, avvertono i nostri affanni come vaghe seccature...


Personaggi

Lucrezia, Caliendo e Scintillane; spiritelli / Cavallo Filosofo; abitante del Mondo di Sopra / Napoleone Di Carlo; albergatore, entomologo dilettante e detective per vocazione / Signora Simenon Rose / Catherine Rosseaux; ex impiegata della lavanderia / Bemèl Rosseaux; nonno di Catherine ed ex scassinatore / Jobert Malaussène; conoscente di Bemél e guardia giurata / Madre Claire, madre superiora del ricovero per anziani Villa Paradiso / Boulet; viceispettore di polizia / Robert Lagrange, poliziotto corrotto / Marion, figlioletta di Catherine / Moriot e Paul; buttafuori del Tropical Beach e scagnozzi di Veneziano/ George Veneziano; titolare del Casinò e criminale / Pastou; secondo di Veneziano / Beaumont; vecchio amico di Bèmel / Poiret; idraulico / Dumas; ispettore di polizia di Ginevra / Elisabette Dieder; giornalista televisiva / Leloux; titolare dell'omonima ditta / Marianne; compagna di conservatorio della figlia di Dumas

Locations

Mondo di Sopra / hall dell'Hotel Astrid / Villa Paradiso; fondazione di Mère Clemenceau / poligono di tiro / abitazione di Catherine / Tropical Beach; Disco Bar e casinò / stanze private del Veneziano / abitazione di Beaumont / Chilometro 7 della provinciale E14 in località Mourin alla periferia ovest della città; riva del lago / Electromenageres; negozio di lavatrici / deposito della Leloux Transports; azienda in cui Jobert lavora come guardiano / Gendarmerie / isola dei Carabi; Repubblica Domenicana / Centro Anziani

Elementi

furto con scasso gioco d'azzardo omicidio corruzione
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §