ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Voci nel muro
Codice: [16] 94pp
Rating:
scheda di Vincenzo Oliva

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Diego Cajelli
    Disegni/Copertina:
    Pasquale Del Vecchio / Carlo Ambrosini
    Lettering:
    Renata Tuis

    SERIE REGOLARE
    n.16 "Voci nel muro" - 94pp - 00.03


In due parole. .

Napoleone giunge nel paesino di Lautréamont, in Provenza, e scopre ben presto di non poter lasciare il luogo, scivolando sempre più verso una condizione di apatica follia; per sua fortuna qualcosa lo riporterà alla realtà...


Note e citazioni

  • Estratti da "I canti di Maldoror" (1868,1869) del conte di Lautréamont - pseudonimo di Isidore Ducasse (1846-1870), precursore del surrealismo - punteggiano le pagine dell'albo.
  • La situazione, più volte sottolineata, di non poter lasciare il paese rimanda, come concetto ed atmosfera, ad "Aspettando Godot" (1953) di Samuel Beckett (1906-1989), a "L'angelo sterminatore" (1962) di Luis Buñuel (1900-1983) e al "Deserto dei Tartari" (1940) di Dino Buzzati (1906-1972). segnalazione di Giuseppe Pelosi
  • Le facce degli avventori nel bar di René ricordano lo speciale Dylan Dog n.5 "La casa degli uomini perduti" di Sclavi/Casertano. segnalazione di Giuseppe Pelosi
  • Il personaggio del meccanico, Marcel, è ispirato ai Fantastici 4 di Byrne, a "La casa dalle finestre che ridono" (1976) di Pupi Avati (1938- ) e, da ultimo, a "U-Turn" (1997) di Oliver Stone (1946- ). segnalazione di Diego Cajelli e Stefano Sala
Incongruenze
La frase
  • "Mi piacerebbe venire con te, Napoleone, ma la Luna non mi troverebbe. Posso andarmene solo con lei e le ho dato appuntamento qui."
    Jerôme, pag.98


Personaggi

Napoleone Di Carlo Lucrezia, Caliendo e Scintillone , i "prodotti psichici" di Napoleone René , titolare del bar/albergo di Lautréamont Marcel , il meccanico del paese Jerôme alias Fernet , ex paziente del dismesso manicomio di Lautréamont avventori nel bar di René i volti nel muro il curato Rose Simenon , conduce, con Napoleone, l'Hotel Astrid a Ginevra il guidatore della Dyane Leo , il primo rapitore Raul , l'altro rapitore Giovanni Battista Piranesi (1720-1778), architetto e soprattutto incisore, tra i massimi artisti del XVIII secolo, appare in una sequenza onirica il giornalaio un operaio lo psichiatra e gli infermieri di una sequenza onirica Jacques Duchamp , sindaco di Lautréamont, ideatore del rapimento, figlio del fu direttore del manicomio Laura , sorella di Jerôme la vediamo prima fantasmatica, immaginata dal fratello e poi in una sequenza in flashback Duchamp padre , fu direttore del manicomio i genitori di Laura e Jerôme, si vedono in una sequenza in flashback Jean Michel Dreyer, il bambino rapito

Locations

Strada della Provenza (Francia) Lautréamont , palcoscenico della vicenda Bar di Renè Stanza di Napoleone Hotel Astrid , Ginevra Appartamento dei rapitori, Lautréamont L'ex manicomio di Lautréamont L'officina di Marcel Il parco dell'ex manicomio Le dimensioni oniriche

Elementi

La follia Rapimento di bambini Persecuzioni antiebraiche
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §