ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitŕ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  L'avvoltoio
Codice: [11] 98pp
Rating:
scheda di Michela Savoldi

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Carlo Ambrosini
    Disegni/Copertina:
    Claudio Piccoli / Carlo Ambrosini

    SERIE REGOLARE
    n.11 "L'avvoltoio " - 98pp - 99.05
    (6k)


In due parole. .

Napoleone fa la conoscenza di Mylčne, una giovane e affascinante entomologa, e si trova coinvolto nelle indagini sulla morte di un giovane avvenuta in circostanze poco chiare nelle vicinanze della casa di Mylčne.
Troverŕ un tragico imbroglio realizzato in un lontano passato dai signori Vidal (i presunti genitori di Mylčne) e da due loro complici. Un segreto terribile, le cui conseguenze devastano Bernard Vidal, perseguitato dal rimorso, e scatenano i fantasmi di chi ha scoperto la veritŕ...


Note e citazioni

  • Nella sequenza iniziale, pag.7-12, viene citato esplicitamente il racconto "L'avvoltoio" di Franz Kafka, scritto nel 1920.
    Le didascalie e i dialoghi tra i due personaggi riportano l'intero racconto quasi senza omissioni o aggiunte.

  • Durante questa sequenza, appare piů volte alle spalle di Napoleone, un orologio privo di lancette.

  • La copertina appare ambientata a Praga, cittŕ natale di Kafka, su un ponte che somiglia al Karluvmost, il piů famoso ponte sulla Moldava, che attraversa il centro della capitale.
La frase
  • Napoleone, pensando a Mylčne:
    "Perdonami un accidente...come faccio ad andare in capo al mondo con te, adesso?"


Personaggi

Mylčne [+] giovane entomologa Bernard Vidal[+] suo padre Napoleone Erika Boulet Il colonnello Deubec Camille Vidal Galimard Dumas ispettore della polizia di Ginevra Lucrezia Caliendo Scintillone Marc fidanzato di Mylčne Simenon, Rose governante Testadicane il guardiano delle proiezioni mentali

Locations

L'ospedale di Ginevra Casa Vidal Una vecchia rimessa per aerei

Elementi

Il rimorso Franz Kafka Truffa
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §