ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Caccia al ladro
Codice: [29] 128pp
Rating:
scheda di Pierfilippo Dionisio

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Antonio Serra
    Disegni/Copertina:
    Stefano Casini / Claudio Castellini
    Lettering:
    Francesca Piovella

    ALBO SPECIALE
    n.3 "Caccia al ladro" - 128pp - 93.12
    in allegato l'albetto di Legs Weaver "Miraggi"
    (6k)


In due parole. . .

Un testamento risalente all'Egitto del 428 a.C. descrive il segreto di tre gatti e delle gemme incastonate nei loro occhi. Entrandone in possesso è possibile ottenere la mappa per raggiungere il laboratorio segreto di Fidia e la sua opera più sconvolgente: una statua di Atena detta il Palladio. Tre sorelle - April, May e July - stanno cercando di riunire le tre statuette, rubandole da collezioni e mostre, per conto di Margot Maine, collezionista senza scrupoli che, insieme ai suoi tre scagnozzi, ha rapito loro padre. Ma Nathan e i suoi colleghi dell'Agenzia Alfa vigilano sui furti e si scontrano con le tre "gatte" ribaltando la situazione e aiutandole. Il tutto presentando anche i caratteri psicologici della natura introspettiva sia di Nathan e Legs che delle tre sorelle Frayn.


Note e citazioni

  • L'intera storia fonda il suo impianto narrativo traendo ispirazione dal film "Caccia al ladro" di Hitchcock con Cary Grant e Grace Kelly da cui riprende proprio il nome, da "Cat's Eye", manga di Tsukasa Hojo (da noi conosciuto come "Occhi di gatto") e da Lupin III di Monkey Punch. Infatti tutti e tre hanno in comune l'elemento ladresco, di nome e di fatto. Inoltre l'impostazione generale ricorda un po' quelle di Martin Mystére, come viene peraltro specificato in Prefazione.
  • Nel merito, le tre sorelle Frayn sono proprio le tre protagoniste di "Cat's Eye".
  • A pag.13 si intravede una tuta di un trooper imperiale di "Star Wars".
  • Le armature usate durante i furti dalle nostre ladre sono riprese nella forma dall'animazione giapponese "Bubble Gum Crisis".
  • Il camion di recupero delle sorelle Frayn rievoca quello usato nel telefilm "Supercar" dalla Fondazione Knight.
  • Nelle bacheche del Museum of Worlds leggiamo i titoli di alcuni libri e riviste come: Life, King Lear e Othello (di Shakespeare), Siddartha (di Hesse), The Naked Lunch, Hyperion (di Dan Simmons), Peter Pan, Il Corriere dei Piccoli, Moby Dick, il National Geographic, Il nome della rosa (di Eco), DD n.1 ("L'alba dei morti viventi"), MM n.1 ("Gli uomini in nero"), Dracula (di B. Stoker), Batman, The Buddenbrock (di T. Mann).
  • Lo Tsukasa Residence - dove vivono le 3 sorelle - ha un nome inequivocabile per questo numero: è quello dell'autore di Cat's Eye".
  • Nathan ricorda di aver già visto una copia di MM n.1: nella cassaforte di Al Castle in NN n.2 ("Il monolito nero").
  • A pag.58 Legs viene arrestata dai Carabinieri in maniera simile al Pinocchio di Carlo Collodi.
  • A pag.73 viene suggerita al lettore una disposizione di Legs che non era mai stata esibita: il suo tribadismo.
  • Il proprietario dell'ultimo gatto si chiama Saeba come il protagonista - Ryo Saeba - di un'altro manga di Tsukasa Hojo: "City Hunter".
  • Margot Maine rappresenta proprio la controparte femmnile di "Lupin III" - avida ed egoista - del manga di Monkey Punch. Infatti il nome risulta dalla composizione di Fujiko Maine e di Margot (nome dato a Fujiko nel doppiaggio italiano).
  • E' scontato sottolineare che i 3 scagnozzi di Margot Maine siano proprio il ladro Lupin III, il samurai Goemon Ishikawa ed il killer "Daisuke Jigen".
  • Le tre gemme, solo se raggruppate, possono comporre un'immagine di senso compiuto proprio come in un episodio di "Lupin III" - 1ª serie - dove tre diapositive mostrano una formula chimica solo se proiettate una sopra l'altra.
  • La scritta in greco sull'albergo a pag.111 significa "casa per forestieri".
  • L'aeroporto viene chiamato Aerodromio in greco a pag.123.
  • July ha una forte familiarità con le strutture tecnologiche e nanotecnologiche: è infatti una mutata, quella che in "Gundam" sarebbe chiamata "New Type", come lo era Amuro "Peter" Rey in quella serie animata giapponese.
  • A pag.92 Nathan si esprime con una evidente ripetizione di quanto detto in NN n.1 ("Agente speciale Alfa"): dove nel primo intima "Togliti quel casco... voglio vederti in faccia", così nel secondo pretende "Tu con la tuta... levati il casco! Voglio vederti in faccia" (a pag.7, rivolto ad Eric Kleeman).
  • La storia si ripete anche per due delle sorelle Frayn: April e May vengono assunte da Reiser con le stesse motivazioni di Nathan e Legs - la "disperazione" - come si legge a pag.128.
  • In Postfazione all'albo sono chiariti gli aspetti salienti della storia con tre paragrafi: i libri nel mondo di Nathan, Fidia e la nanotecnologia.
  • Sempre nella postfazione si parla di un Silvius Act per l'editoria: lampante il richiamo a Silvio Berlusconi.
  • April, May e July Frayn entrano nella saga di Nathan Never come personaggi fissi.
Incongruenze
  • A pag.73 May non è vestita come dovrebbe: mentre nelle pagine precedenti porta un vestito con un'ampia scollatura (vedi pag.70), ora porta una camicia a quadretti di cui si scorge il colletto. La camicia è la stessa che porta April a pag.72 ! Forse un po' di confusione...
La Frase
  • "Margot era una criminale, una collezionista pazza... ma non era peggiore di voi, per certi versi..."
    Nathan, rivolto a Donald Frayn, pag.123.


Personaggi

Meneptah [+] ricco egiziano del 428 a.C. Hiram mercante cartaginese moglie di Meneptah figlio [+] di Meneptah indovina [+] Maine, Margot collezionista Yussuf robot C3 antiquario Frayn, April ladra Frayn, May ladra Frayn, July sorellastra, figlia di secondo letto di Donald Frayn e Gloria Tanz Mister Kato collezionista e proprietario del gatto dagli occhi di smeraldo Reiser, Edward Weaver, Legs Nathan Baginov, Sigmund Neill, Joe "Bear" proprietario della palestra "Gym Fitness" Anthony amico di Nathan ??? aiutante di Margot, praticamente Lupin III Saeba proprietario del gatto dagli occhi di zaffiro Frayn, Donald collezionista d'arte Tanz, Gloria (solo citata) [+] 2ª moglie di Donald e direttrice di museo Fidia (solo citato) famoso scultore greco del V sec. a.C. ??? aiutante di Margot, praticamente Jigen ??? aiutante di Margot, praticamente Goemon

Locations

Menfi Egitto, nel 428 a.C. Casa di Meneptah Menfi ma 2400 anni dopo [corrente anno] Gym Fitness palestra Museum of Worlds Tsukasa Residence dove abitano le sorelle Frayn Appartamento di Legs Mostra di Mister Kato Casa di Nathan Abitazione di Saeba Settore est dell'emisfero settentrionale (Atene)

Elementi

Papiro di Fidia Gemme di rubini, smeraldi e zaffiri Testamento di Meneptah Tre gatti con le gemme incastonate Nanotecnologia Passato di Legs (sprazzi durante un incubo) Lesbismo di Legs Capacità mutante di July alla nanotecnologia Pistola EMP per cortocircuitare la tecnologia più delicata Passato delle sorelle Frayn Palladio statua crisoelefantina della dea Atena, realizzata da Fidia

 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §