ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  I proverbi fiamminghi
Codice: [106] 84pp
Rating:
scheda di Gianluigi Fiorillo

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Stefano Piani
    Disegni/Copertina:
    Ernestino Michelazzo / Roberto De Angelis

    AGENZIA ALFA
    n.4 "I proverbi fiamminghi" - 84pp - 99.06
    (5k)


In due parole. .

Un famoso quadro viene rubato dal museo di arte antica. Chi se non May, l'esperta in pinacoteche del gruppo, può occuparsi del caso?


Note e citazioni

  • La storia trae spunto dal quadro "I proverbi fiamminghi" del pittore Peter Bruegel il Vecchio. In particolare la tela in questione rappresente in modo visuale 118 proverbi della tradizione fiamminga. Per ulteriori informazione in proposito, vedi .
  • Igor Mc Nally compare per la prima volta nel 54 "Bauhaus Killer".
Incongruenze
  • Il nuovo e raffinatissimo impianto di sicurezza del MOA riesce a distinguere tra un uomo e un gatto, ma non tra un gatto e ... un gatto robot.
La frase
    Raiser: "Scusa May... lo so che Raul adesso riga dritto e che voi vi vedete spesso, ma resta sempre un ladro..."
    May: "Esattamente come me..."
    Reseir: Sì, hai ragione, scusa... sono davvero un idiota:"

Personaggi

Tony Owen ladro d'arte Erwin Owen ladro d'arte Harvey draghetto May Frayn aka Kay West, agente speciale Alfa Richy adolescente guardone Sigmound Baginov agente speciale Alfa Reiser capo Agenzia Alfa Sam Gheller direttore del MOA, museo di arte antica Akira Toshiki diplomatico, membro yakuza, commissionatore di furti di opere d'arte April Frayn agente speciale Alfa July Frayn agente speciale Alfa Grant scagnozzo di Tochiki papà sorelle Frayn< McNally, Igor hacker amico di Sigmund (prima apparizione 54) Crole Whittman amica di Super Hacker

Locations

campagna nei pressi di Anversa anno 1559 MOA museo di arte antica casa di May ufficio di Raiser Alfa Building casa di Tochiki

Elementi

Proverbi
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §