ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Il "Territorio"
Codice: [139] 94pp
Rating:
scheda di Giorgio Loi

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Stefano Vietti
    Disegni/Copertina:
    Massimiliano Bertolini / Roberto De Angelis
    Lettering:
    Viviana Spreafico

    SERIE REGOLARE
    n.118 "Il 'Territorio'" - 94pp - 01.03
    (5k)


In due parole. .

Nathan e Hadija, in vacanza presso una località esotica confinante con il Territorio, si trovano coinvolti loro malgrado in un traffico di immigrati clandestini. Quando i malviventi decidono di rapire Hadija per ricattare l'agente Alfa non sanno di decretare la loro stessa fine.

(cliccare 110k)
disegni di Bertolini
(c)2001 SBE

(cliccare 112k)
disegni di Bertolini
(c)2001 SBE


Note e citazioni

  • Il titolo di lavorazione della storia era "Ritorno all'inferno".
  • Per la prima volta nel titolo definitivo di una storia di Nathan compaiono degli apici.
  • Seconda avventura pienamente ambientata nel Territorio dopo la doppia 14/15 "Terra bruciata".
  • La storia si appoggia al filone del traffico di clandestini tra Messico e Stati Uniti, che ha ispirato in questi decenni numerose pellicole. Diversi sono gli elementi di richiamo: l'ambientazione desertica del "Territorio" simile gli aridi paesaggi messicani e del sud degli Usa, i tre madrigalisti con sombrero a pag.17, i nomi spagnoli delle locazioni (La Coruna, Mescal).
  • La donna che appare nelle visioni di Keyra assomiglia più a Legs che ad Hadija. Errore o messaggio nascosto?
  • Come nel 92 "Visioni dal futuro", Nathan non riesce mai a finire in pace una vacanza... segnalazione di Giovanni Gentili
Incongruenze
  • Pag.33 Corben mantiene sospeso un uomo di almeno 80 kg, il cui peso si scarica totalmente sul suo avambraccio, come se fosse di gommapiuma. Corben non è dotato di poteri speciali né di innesti bionici, quindi la cosa non si spiega.
  • Pag.63 Nathan pensa bene di coprire corpetto e pistola con un lungo spolverino dopo essere sceso dalla macchina, in bella vista nel centro del paese.
  • Pag.74 Nathan dice una frase incomprensibile: "Siete stati degli idioti a non dirmi subito di Hadija... mi sarei arreso senza esitare". E un secondo dopo, verosimilmente, li avrebbero uccisi entrambi. Il migliore (sic) degli agenti Alfa dimostra ancora una volta un candore e un'ingenuità degni di un boy-scout!
  • Pag.87 Corben usa i suoi micidiali cavi estensibili semplicemente per disarmare Nathan e non per ucciderlo, come sarebbe più comprensibile. D'accordo le esigenze del copione ma sarebbe come se, avendo una pistola carica in mano, invece di sparargli gliela scagliasse addosso.
  • La torre di Corben più che una fortezza sembra un albergo a ore, almeno quanto a misure di sicurezza. Nathan si introduce con estrema facilità nelle stanze private di Corben grazie al suo cavo tuttofare e al suo addestramento di agente speciale (e passi), ma come ci arrivi Hadija totalmente indisturbata è un mistero! (per tacere della facilità con la quale riesce a forzare la serratura della cella, pur considerando le sue cognizioni di elettronica)
  • Vorremmo capire come in una zona con un tasso radioattivo talmente elevato da mettere fuori uso i robot possano sopravvivere esseri umani che non mostrano alcun segno visibile di mutazione...
  • Pag.77, vignetta 5, appare un disegno che è la scannerizzazione esatta del disegno a tutta pagina che compare nel n.1 del manga Blame! (per l'esattezza a pag.128). C'e' solo qualche piccola correzione data la rimozione di Killy (il personaggio del manga in questione) e l'aggiunta di Hadija. segnalazione di Michele Giuliano
La frase
  • "...e anche se sono sicuro di amare Hadija, la mia mente non è serena... ma perché?"
    Nathan, pag.19


Personaggi

Lena [+] fuggitiva dal Territorio Ethan [+] fratello di Lena Sakov [+] ufficiale di polizia corrotto, al soldo di Corben Nathan Hadija Lasky [+] responsabile della sicurezza del villaggio vacanze di La Coruna, venduto a Corben Corben, Raul [+] responsabile del traffico di clandestini e "signorotto" di Mescal Keyra donna di Corben, con poteri precognitivi Sigmund Dana clandestina, lavorante in un cantiere di Mescal, aiuta Nathan a introdursi nel palazzo di Corben Melody Legs

Locations

La Coruna, villaggio vacanze Mescal villaggio lungo il confine del Territorio Torre di Corben Stazione di polizia Mescal Cantiere dei tagliatori di navi Mescal

Elementi

Traffico di clandestini Tagliatori di navi Premonizioni Territorio Rapporto Nathan-Hadija
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §