Salta direttamente al contenuto

Circo bianco, Il

il dolore del freddo e il freddo del dolore
Scheda di R.Prevedello |   | nathannever/


Circo bianco, Il
IT-NN-177


uBCode: ubcdbIT-NN-177

Circo bianco, Il
- Trama

Un boss malavitoso nella Russia del futuro con una figlia gravemente malata, fa rapire una mutante dotata di poteri taumaturgici e specializzata in malattie psichiche, che già si era rifiutata di aiutare la bambina. La santona ha però un'amica, una vecchia conoscenza di Nathan, la dottoressa Diane Weston (conosciuta nel n.141), che lo coinvolge senza fatica in un'indagine privata tra le steppe innevate.

Valutazione

 58

Recensione

data pubblicazione 1 Feb 2006
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbStefano Vietti
disegni (matite e chine) di ubcdbPatrizia Mandanici
copertine
Nathan Never 177<br><i>(c) 2006 SBE</i>
tavole o vignette
Il "gommoso" Igor<br>pag.56 - disegni di Patrizia Mandanici<br><i>(c) 2006 SBE </i>
tavole o vignette
Nathan furioso<br>pag.89 - disegni di Patrizia Mandanici<br><i>(c) 2006 SBE </i>
tag
, , , ,

Annotazioni

Soggetto/Sceneggiatura
Stefano Vietti
Disegni/Copertina
Patrizia Mandanici/Roberto De Angelis

Note e citazioni

  • Oltre ad essere il nome di uno dei protagonisti dell'albo, Kursk è, tra l'altro, il nome di un locale in cui sono ambientate alcune scene del n.141, "La morte bianca", ideale prequel della storia in esame;
  • Attenzione a non confondere i mutanti di questa storia con i mutati;
  • Pag.49, prima vignetta: poco credibile l'information plan della città, che sembra più il gioco de "L'allegro chirurgo"... :-)

Incongruenze

  • Pag.22, seconda vignetta: nella hall dell'aeroporto c'è scritto chek-in invece che check-in;
  • Pag.23, terza vignetta: qui invece compare la scritta ceck-in...neanche la statistica ci dice se l'eventuale terza volta sarebbe stato scritto correttamente :-);
  • Pag.59: non convince la spiegazione della segretaria fatta allontanare dall'agenzia dei mercenari: la scusa per non incappare in un'incongruenza è alla fine peggio dell'incongruenza;
  • Inviateci le vostre segnalazioni.

La frase

Yelana: (rivolta a Kursk) "I figli pagano le colpe dei padri...La sofferenza di vostra figlia, che mi fa grande pena, sarà la vostra soffererenza finchè avrete vita!"
Nathan: "E adesso strega, tu che puoi, usa il tuo dono, o la tua maledizione, per salvare quell'innocente...e smettila di giudicare...lascia che ciascuno faccia i conti da solo con la propria coscienza!"
Confronto serrato tra Nathan e Yelana, pagg.89-92

Personaggi

Never, Nathan
Kursk, Hyan boss della malavita nella Città Bianca
Weston, Diane medico-telepate, amica di Nathan (già comparsa nel n.141)
Yelana mutante guaritrice
Reika mercenaria al servizio di Kursk
Liam, agente Alfa
Hanna figlia di Kursk
Infermiera personale di Hanna
Baginov, Sigmund
Joky [+], mutante
Igor mutante
Slay mutante
Jonas capo del circo bianco
Syzran, Miska direttore agenzia di mercenari
Irina segretaria di Syzran
"Gorilla" di Syzran

Locations

Città Bianca, estremo est del vecchio continente Palazzo di Kursk Appartamento di Nathan Aeroporto Circo Bianco Miniere popolate da mutanti cannibali

Elementi

Morbo di Janson Medicina telepatica Mercenari (Corpi speciali Mantis) Città bianca Mutanti Sensi di colpa



Vedere anche...

Recensione

Condividi questa pagina...