Salta direttamente al contenuto

Legs Weaver è tornata. Eccome, se è tornata!

un'agente spietato, una lucida professionista, una donna: Legs
Recensione di  |   | nathannever/


Legs Weaver è tornata. Eccome, se è tornata!
 


Scheda IT-NN-ua2

Ci sono molti spunti da cui partire per analizzare quest'albo, ma il più importante è forse anche il meno evidente: il primo agente Alfa ha ancora molto da dire, e in queste 180 pagine lo ha dimostrato totalmente.

In più di 10 anni di vita editoriale Legs ha detto e fatto di tutto, indossando i panni dei generi letterari più in contraddizione tra loro, dal giallo al demenziale, dal fantasy al fantascientifico. Ma Legs Weaver è nata nell'azione, e nell'azione da il meglio di sè.

Non a caso, le prime 30 pagine di questo "Minaccia androide" sono una lettura mozzafiato, una corsa in apnea come non si vedeva da tempo nelle testate fantascientifiche di casa Bonelli. Un ritmo elevatissimo, da colonna sonora techno, che restituisce ai lettori una Legs ipnotica, irresistibile, appassionante.

Legs in azione
pag.23, disegni di Patrizia Mandanici

(c) 2008 SBE

Legs in azione<br>pag.23, disegni di Patrizia Mandanici<br><i>(c) 2008 SBE</i>

Come lo stesso Vietti dice alla fine dell'albo, come avrebbe vissuto, Legs, la nuova avventura? L'avrebbe vissuta in modo adrenalinico e senza respiro.
Perchè il personaggio è così, immediato, rapido, letale, imprevedibile. E quest'albo, interamente imperniato sulla vera Legs, diventa a sua volta una lettura rapida, imprevedibile, con pochissime pause, tutte sapientemente dosate, e un ritmo serrato che lascia avvinghiati alla storia.

Un pregio non da poco in un periodo di storie stanche.

Sorprende, e non poco, l'implacabilità di Legs, la sua apparente assenza di principi, di moralità. Però la sorpresa passa quando ci si ricorda davvero chi è l'agente Legs Weaver: una spietata professionista, dura, tenace, inarrestabile.

Legs, però, è anche cresciuta: in questi anni è diventata un'imprenditore con molte responsabilità, e ci piace immaginarla come un manager, uno squalo affamato di nuove sfide, da affrontare però con la consapevolezza di avere altri compagni a cui pensare. Legs non è piu sola. E parafrasando una celebre citazione, Molte persone accanto a te, molte responsabilità.

Infine, Legs è anche una donna.
Ed è quindi molto umana, come umano è il suo contraltare Nathan. E proprio poichè è la loro umanità che ha spesso fatto breccia nei lettori, tra un'azione sfiancante e l'altra ecco ritornare i sentimenti di Legs, quegli stessi sentimenti visti a spezzoni in vari albi, nella serie regolare e non.

Janet e Legs
pag.132, disegni di Patrizia Mandanici

(c) 2008 SBE

Janet e Legs<br>pag.132, disegni di Patrizia Mandanici<br><i>(c) 2008 SBE</i>

E' intenso quindi vedere delle vite che si incrociano: non solo azione fine a se stessa, quindi, ma anche una visione d'insieme di un universo "aziendale" (The Agency), di una famiglia nuova (Madoc, Katy), di un sentimento (Janet).

The Agency in un momento di relax
pag.93, disegni di Patrizia Mandanici

(c) 2008 SBE

The Agency in un momento di relax<br>pag.93, disegni di Patrizia Mandanici<br><i>(c) 2008 SBE</i>

Il tutto raccontato dosando le parole, senza esagerare eccessivamente negli spiegoni (anche se, ahimè, qualche leggera caduta c'è...) e lasciando spazio al tratto di Patrizia Mandanici, che passa agilmente da avvincenti sparatori ad appassionati baci, pur essendo leggermente sottotono rispetto ad altre sue opere.

Quel che ne esce, quindi, è un Vietti in (grande) spolvero: una storia ben bilanciata tra azione serrata ed emozionante, intimità quotidiana, trame risolte e altre, sottese, che siamo certi verranno spiegate tra una decina d'anni... d'altra parte, è pur sempre Vietti che narra! :-)

Un albo che si legge d'un fiato, che può lasciare soddisfatti, che in molti punti sorprende e tiene in ansia, che in altri commuove e fa sorridere con tenerezza.

Un albo completo, come non se ne vedevano da tempo. La squadra fantasma - minaccia androide - Universo Alfa n.2, di Stefano Vietti (testi), Patrizia Mandanici (disegni) - Maggio 2008, semestrale - Sergio Bonelli Editore

Vedere anche...

Scheda IT-NN-ua2

Condividi questa pagina...