Salta direttamente al contenuto

Salto mortale

Napoleone, Frescosole e un bambino in pericolo
Scheda di  |   | napoleone/


Salto mortale
IT-NP-36


uBCode: ubcdbIT-NP-36

Salto mortale
- Trama

La storia scorre su più piani, apparentemente distinti, che finiscono inevitabilmente per incontrarsi. In un primo vediamo due uomini adoperasi in un furto e continuare per questa strada. In un altro abbiamo uno scrittore, Simon Sauvel che crea una storia con un bizzarro personaggio: Frescosole). E non poteva mancare una ragazza, con infante al seguito, tanto bella quanto complicata e invischiata in una brutta storia.
data pubblicazione Lug 2003
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbCarlo Ambrosini
copertina di ubcdbCarlo Ambrosini
disegni (matite e chine) di ubcdbMarco Nizzoli

Annotazioni

Note e citazioni

  • Simon Sauvel si presenta dall’editore “Salpetre” con un racconto che presenta gli Dei dell’Olimpo come energia espansa, intelligenza indistinta e incommensurabile, e spiega al superficiale editore, che stronca a priori la sua opera, che la struttura gerarchica è un pretesto per manifestare questa energia espansa agli uomini, e continua dando la sua interpretazione dell’esistenza degli uomini, del loro rapporto con l’assoluto, con se stessi (il libero arbitrio) e gli altri uomini. Ancora una volta Ambrosini ci spiega la sua visione del “sistema Cosmico” e dell’uomo.
  • L’eroe protagonista dell’opera di Sauvel, Frescosole, è una figura mitologica che ricalca molto da vicino quella greca di Ercole, col quale ha in comune, oltre alla prestanza fisica, anche le prime vicende della sua esistenza; ma Ambrosini ci mette del suo creando un dio immortale con un’anima vergine che agendo fra gli uomini mette in risalto le contraddizioni dello spirito umano, le sue debolezze, per capire cosa spinge l’uomo ad autodistruggersi. Ma la sua funzione diventa vana quando questi accoglie in sé anche tutti i sentimenti e le emozioni tipiche dell’uomo, che sono poi la base del suo comportamento.
  • Frescosole viene ritrovato da un cercatore d’oro in Italia sulle rive del Ticino, un fiume che scorre tra Svizzera e Italia e che prende il nome dalla sua zona di origine, il Canton Ticino appunto. Lungo 248 km percorre la pianura Padana per confluire poi nel Po.
  • Quando Napoleone, al suo ritorno a casa, trova ad aspettarlo, oltre ai tre soliti spiritelli, anche il bel Frescosole non la prende particolarmente bene. Anzi, seccato e un po’ ingelosito dalle attenzioni che Lucrezia riserva al nuovo arrivato, categorico insiste perché se ne vada.
  • La casa di Simon Sauvel è piena di stampe di Marc Chagall, artista bielorusso dei primi del secolo scorso. Le sue opere sono un po' difficili da inquadrare nella storia dell'arte moderna: tra Avanguardia e Fauvismo. Con la sua pittura rappresenta un mondo magico ispirato dalla cultura popolare russa e dalla religione ebraica. L'ascesa del nazismo e le persecuzioni ebraiche gli danno la forza per realizzare quadri di grandi dimensioni dedicate al terrore ed al martirio e con queste opere si pone esplicitamente dalla parte dei connazionali ebrei perseguitati.
  • Boulet durante la partita a bowling fa riferimento a Serena Ferroll (pag. 35), poliziotta parigina molto intima con Napoleone, conosciuta nel n°18 “L’Enigmatico Signor Bloom”.
  • Un episodio della giovinezza di Frescosole ricorda molto una scena del film Amarcord di Federico Fellini, in cui la Corpulenta Locandiera seduce col suo prorompente seno un giovane ragazzo.
  • Durante la fuga col bambino, Sauvel arriva in un Circo. Il significato del luogo, visto il tema del fumetto, può portarci a pensare che sia una metafora della condizione umana, idea ancor più plausibile se consideriamo la lunga sequenza che si svolge in aria con i trapezisti. Il trapezista è un po’ la sintesi del desiderio dell’uomo di slegarsi dai suoi vincoli per potersi innalzare ad uno stato superiore, ma la libertà acquisita è sempre e comunque vincolata da una corda.

Personaggi

Napoleone
Boulet, ispettore
Simon Sauvel, scrittore
Valassieu
Bartez, editore
Simenon, Rose, governante
Valerie, ragazza madre
Frescosole, proiezione mentale
Lucrezia, Caliendo e Scintillone

Locations

Ginevra Hotel Astrid Casa di Sauvel Circo Ticino

Elementi

Equilibrio mentale Creazioni artistiche Circo

Condividi questa pagina...