ubcfumetti.com
Indice
del SitoNovitý !Cerca nel
SitoScrivi a
uBC
MagazineMagico VentoArticoli




uBC INTERVISTA



Intervista a Tito Faraci
di Giuseppe Pelosi

Per la biografia dell'autore vedere la Scheda del Database.


Come nasce la sua collaborazione con Manfredi?

Un giorno, circa un anno fa, Renato Queirolo mi ha detto qualcosa del genere: "Be', adesso se vuoi proprio renderti utile, dovresti scrivermi un Magico Vento. Io non mi sentivo in grado. Ho tirato in lungo. Mai fatto un western... però è un genere che ho molto visto, letto, amato. Poi un pomeriggio Renato mi ha costretto ad andare lì, in redazione, a raccontargli qualcosa. Io sono arrivato con una mezza idea, vergognandomene quasi. E... sorpresa: Renato aveva fatto restare là Manfredi. Io, non so con che coraggio, ho buttato lì l'idea (che poi corrisponde alle prime venticinque tavole della storia). Gianfranco ha sorriso leggermente, poi mi ha dato il la per il seguito. E poi, e poi... sono uscito dalla Bonelli con una storia in testa. L'ho scritta un po' a braccio, con il chiodo fisso che dovesse essere un numero duro, "eccessivo", e anche violento. Alla fine, Renato ha dovuto lavorarci su un po', soprattutto sui dialoghi. Ma sono comunque abbastanza soddisfatto, della storia e di me stesso. In Bonelli, poi, sono tutti molto contenti. Temo che mi sopporterete ancora, su MV.

Magico Vento (16k)
Magico Vento contro Ezechiele Lupo - (c) 2002 SBE
   

Come si è trovato a lavorare su un personaggio come Magico Vento?

All'inizio, non ero abbastanza sereno. Quasi mi sono concentrato più sul cattivo, che sull'eroe. E infatti Ned viene fuori bene solo da metà albo in poi. Tuttavia è la storia stessa che lo ha imposto. Non sono pentito. Del resto, MV è una serie "corale", giustamente non focalizzata su un solo personaggio.

Quali le difficolta' piu' consistenti che eventualmente ha trovato e quali le soddisfazioni?

Soddisfazione nelle scene d'azione, soprattutto. Difficoltà? Bah... il primo numero è sempre il più difficile. E poi c'era una certa soggezione, nei confronti di Gianfranco. E, anche dopo anni, lavorare con il "sergente di ferro" Renato Queirolo è sempre una sfida.

Il prossimo episodio di MV scritto da Faraci?

Frisenda sta già disegnando una storia sceneggiata da me su soggetto di Gianfranco. Esperienza interessante, soprattutto perché sono riuscito a "fare mio" il suddetto soggetto. A usarlo come un punto di partenza.

Magico Vento (16k)
La preda sbagliata - (c) 2002 SBE

Domanda già fatta, ma da cui non possiamo esimerci, pur conoscendo la risposta... E con Magico Vento si aggiunge un altro personaggio alla galleria personale di Tito Faraci, che scrive o ha scritto Diabolik, Topolino, Dylan Dog e perfino uno speciale di Cico a tacer del resto... Da cosa nasce questa poliedrica attività? Dal bisogno di variare situazioni narrative per stimolare la creatività? Dal complesso del collezionista? Da passione a 360 gradi?

È per non annoiarmi. E non annoiare.
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §