ubcfumetti.com
Indice del SitoNovit !Cerca nel SitoScrivi a uBC
MagazineRecensioni




" Whopi"

In questa pagina:
Testi
Disegni
Globale

Pagine correlate:

Quella donna proprio una strega!
recensione di Simone Martelli

Lo Spirito Inquieto si abbatte sull'Uomo Bianco: Magico Vento chiamato ad affrontare uno scontro dove la purezza d'animo ed il coraggio possono soccombere alla rabbia ed alla rovina...



TESTI
Sog. e Sce. Gianfranco Manfredi    

C' veramente del magico in questo numero... Nessun gioco di parole, spero perdonabile, pi azzeccato di questo. Il soggetto vincente e credo sia stato sfruttato appieno. La tensione lieve ma avvertibile.

La storia realizzata con ordine: il clima si fa subito arroventato, grazie a questa figura strana e affascinante chiamata Whopi. L'unica cosa che non mi piaciuta affatto il finale con lo psicodramma di gruppo: intendiamoci, l'idea non male, ma una volta tanto in questo numero si avverte un'accellerazione nella cadenza degli eventi probabilmente dovuta alla fine delle 98 pagine...

Fascino e Morte. Whopi tra gli uomini.    

D'effetto l'apparizione di Magico Vento: in poche vignette Manfredi ci dice qualcosa che riguarda il sesso vissuto nel villaggio sioux, e ci conferma ancora una volta il significato del nome dato a Rifiuta-di-Smettere... Ed ancora, riuscita in pieno la breve sequenza che ci mostra il simpatico personaggio di Cavallo Zoppo che impartisce una sgradevole lezione al giovane Piccolo Castoro, aspirante sciamano.

Non tutto rosa e fiori: se da una parte l'uso di stereotipi western, soldati violenti e ubriachi, pu essere comprensibile, dall'altra non convince molto il comportamento di Vargas, il proprietario della rivendita di liquori e del tenente Newton: semplicemente cattivi e ottusi ma soprattutto maldestri, troppo.



DISEGNI
Corrado Mastantuono    

Questa prova mi lascia abbastanza perplesso. La sequenza d'apertura della storia, con la pioggia e la diligenza splendida. Come lo sono quasi tutte le sequenze nella penombra ma alcuni primi piani mi hanno deluso: le espressioni di rabbia o le reazioni sono esagerate con quegli "occhi di bue" inguardabili.

Non capisco, c' sicuramente, nell'ambito del disegno, dell'incompetenza da parte di chi scrive e questo non poco visto che si parla di fumetti. Ma a voi questo numero piaciuto?



GLOBALE
 

La copertina mi piace, con Whopi in trasformazione. Belli anche i colori

La metafora della rampa di lancio non pu che continuare e questa volta credo che sia stato fissato un pezzo solido.
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §