ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
MagazineRecensioni




" Artigli"

In questa pagina:
Testi
Disegni
Globale

Pagine correlate:

Homo Homini Lupus. . .
recensione di Simone Martelli

Lo Spirito dell'aquila è adirato per un torto fatto ad un suo sciamano. Magico Vento riuscirà a placarlo?



TESTI
Sog. e Sce. Gianfranco Manfredi    

Funesto benvenuto trova Magico Vento con l'amico Poe al villaggio Sioux dello sciamano bianco. Manfredi racconta con mestiere abitudini indiane, guardando più al cinema crepuscolare anni '70 piuttosto che ai Navajos di Tex.

La storia è lineare, forse anche troppo ma scorre piacevolmente, portandoci per mano in questo villaggio indiano. Gli spunti per discutere sono tanti: mi soffermerò su quello, a mio avviso più importante per l'intera serie, la morale di Magico Vento: Non punisce il vero colpevole, condanna comunque la vittima in nome di una pace ritrovata: un eroe questo Ned Ellis che insegue ciò che è giusto piuttosto che la giustizia...

Crepuscolare e lugubre. Il West si fa sempre più cupo.
   

I dialoghi alternano tensione e disperazione ad allegria ed umorismo. Bellissima la figura dell'indiano Heyoke, Uccide-se-stesso e splendido il duetto con Poe che si conferma elemento fondamentale della serie pur essendo utilizzato in questa storia solo marginalmente.

Dove va questa nuova serie è ancora presto per dirlo ma si conferma in questo numero un autore, Manfredi, che non riesce ad intrecciare impeccabilmente tutti i fili della trama. Si ha così l'impressione d'imbattersi in situazioni che sembrano slegate dal contesto narrativo. In questo numero un episodio su tutti, Lupo Nero, che tra l'altro rappresenta la sequenza d'azione principe di tutto l'albo.



DISEGNI
Giuseppe Barbati, Bruno Ramella    

Semplicemente splendida la sequenza nelle Terre Maledette e lo scontro con i guerrieri-albero. Tratti cupi ed efficaci, anche se i volti dei personaggi non sempre sono all'altezza. Efficaci le sequenze di dolore delle donne.

Disegni funzionali che non penalizzano affatto e che riescono quasi sempre, ma il volto di Magico Vento non mi è affatto piaciuto, in particolar modo nell'episodio dell'evocazione dei morti.



GLOBALE
 

Copertina Strepitosa!! Splendida prova di Venturi. Belli i colori e la tensione globale del disegno.

La rampa di lancio della serie ha ricevuto il secondo componente... Aspettiamo fiduciosi.

La delusione si limita, si far dire, alla sceneggiatura ed al soggetto: come dire, "un bel film, grandi effetti speciali, spettacolare. Ma storia zero!!"... Qui i disegni sono buoni, come buone sono alcune sequenze ma tutto qui...
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §