Out of Bonelli

Mappa del SitoNovitÓIndice

OoB: Santiago n.1, edito dalla Star Comics
" Attentato a Roma "
4/7
Sottotitolo: "Il giallo degli intrighi internazionali". Totale percentuale, se applicato: 43%


Un giovane studente di legge, Santiago Colombo, durante la stesura della sua tesi di laurea, inizia a scoprire il mondo dei traffici politici piu' o meno leciti. La sua testardaggine nel cercare la verita', lo porta ad indagare su un recente attentato in Piazza Venezia a Roma...

Fantapolitica & dietrologia
recensione di Marco Migliori



Soggetto
(1k)
3/7
Rocco Dozzini Uno studente di legge che indaga su misteri internazionali, che viene ricevuto (e creduto) da un magistrato in un bar, che dedica tempo (e rischia la vita) alla ricerca di qualcosa che crede comunque di non potere fare emergere..

Sinceramente l'idea alla base di questa collana non mi affascina per niente. Il formato pocket inoltre, rende ancora piu' difficile dilungarsi nelle spiegazioni per rendere piu' convincenti le storie. Il soggetto di questo numero mi sembra anche troppo facilmente identificabile con alcuni sviluppi recenti della politica in Italia: ognuno la pensa come vuole, ma personalmente avrei gradito qualcosa di piu' distaccato dalla nostra realta'.

Sceneggiatura
(1k)
4/7
Rocco Dozzini Buono il ritmo della storia, ma non del tutto lineare nel suo svolgimento, tanto che in due o tre occasioni ho dovuto riscorrere all'indietro le pagine per seguirne il filo.

Buona la scelta di sdrammatizzare nel finale la vicenda, rispetto all'iniziale impressione dell'attentato al presidente.

Disegni
(1k)
4/7
Marco Turini Ritengo (forse a torto) piu' difficile disegnare un pocket rispetto ad un classico formato bonelliano. In questo caso il risultato raggiunto mi sembra discreto: buona qualche inquadratura del protagonista e la Dottoressa Di Palma, pero' il disegnatore ricorre eccessivamente allo scuro in molte vignette.

Copertina
(1k)
1/3
Davide Messina La copertina fa pensare piu' ad un giallo (omicidio) che ad una serie di traffici internazionali. Non mi piace cosi' spezzata a meta' tra il volto del protagonista e la scena del delitto.

Overall
(1k)
2/3
Tutto sommato, la sceneggiatura e il disegno hanno risollevato il "voto" finale dell'albo: dalle prime battute pensavo che fosse peggio. Se le sceneggiature verranno spostate su tematiche piu' "leggere", piu' facilmente affrontabili da uno studente, e verra' maggiormente evidenziato il rapporto di Santiago con i suoi amici e con l'Italia, puo' emergere un prodotto discreto.

Cosi' com'e', non mi soddisfa e ritengo (ma mi auguro, per gli autori, di sbagliarmi) che non durera' molto, visto anche il formato particolare.



(c) 1996 uBC all right reserved worldwide creation date [ 06.12 1996 v1.0 ]