Salta direttamente al contenuto

<Monitor>   recensioni dallo staff

Venerdí, 25 Marzo 2005

monitor/?7585
recensito da V.Oliva - 25/03/2005 00:10
Brutto, sporco, ma certamente non cattivo: è il disegno di Aleksandar Zograf, l’autore serbo noto anche per i suoi reportages via e-mail dal sobborgo di Belgrado dove abita, Pancevo, durante i bombardamenti della NATO sulla capitale serba. Visivamente povero, elementare, ma pure vitale, ed espressivamente denso nelle frequenti divagazioni oniriche dell’autore, il grezzo bianco e nero di Zograf è al servizio del diarismo autobiografico, quotidiano e spirituale, di questo artista che tra le difficoltà della sua terra tribolata pare aver trovato la pietra filosofale di una intima serenità individuale, pur senza minimamente nascondersi né nascondere storture, brutture, problemi, tragedie. (C’è) Vita nei Balcani? racconta appunto, in forma di diario, fatti della vita e squarci privati della ricchissima fantasia di Zograf nel corso dell’anno 2001. E certo è facile vedere in quel florido, terapeutico mondo di sogni, incubi ed elaborazioni mentali la chiave per quella felicità personale di cui si diceva, che a dispetto di tutto spinge ad andare sempre avanti. (C’è) Vita nei Balcani? (Collana Expo n.3) – Black Velvet , marzo 2005, albo spillato – € 3,00

Mercoledí, 23 Marzo 2005

monitor/?7584
recensito da V.Oliva - 23/03/2005 00:01
Pentti Otsamo è un fumettista della Finlandia; Vita in tempo di guerra è, per quanto noi sappiamo, la sua prima opera che appare in Italia. Le nostre letture, non solo fumettistiche, sono spesso consolidate da un’abitudinarietà che è anche geografica; è dunque un bene che la Black Velvet continui a proporci itinerari inusuali, nell’occasione con questo racconto di 32 pagine, naturalistico, prosaico, una fotografia di un’Europa che, anche nelle sue zone più periferiche, apparentemente lontane, si globalizza, condivide le stesse situazioni di disagio sociale, difficile integrazione dell’immigrazione. Racconto quotidiano, anche, di giochi e prepotenze di bambini, preoccupazioni e alienazione di adulti, percorso da una sensazione di spaesamento e perdita. Il disegno è essenziale, scarno, ma espressivo e aderente al realismo della storia. Vita in tempo di guerra (Collana Expo n.2) – Black Velvet, marzo 2005, albo spillato – € 3,50

Lunedí, 21 Marzo 2005

monitor/?7586
recensito da E. De Sandre - 21/03/2005 21:59
Leo Ortolani fa la sua sortita nel metafumetto, lasciando a Rat Man l'onere di raccontare il dove e il come lui stesso sia stato concepito, in compagnia di quali amabili e tragici sgorbi autoprodotti sia cresciuto (su tutti il tenero Gabriello), e quali maestri lo abbiano (s)formato (il malinconico professor Tristazzi, insegnante di comicità, che si accende il caminetto con Lazarus Ledd e Gregory Hunter...).
Un albo in cui la classica comicità dell'autore ci accompagna in un personalissimo amarcord di sfiga e triste autocommiserazione. Delicato, simpatico, buffamente commovente. E tagliente nella schiettezza trasversale delle segnalazioni degli albi 'da ardere'... In omaggio il fulminante corto di 2 pagine "Corso di Fumetto", somma sintesi della magnifica idiozia del Ratto, e della enorme capacità di Ortolani di far sorridere giocando esclusivamente con i ritmi della battuta, come il professor Tristazzi ha insegnato al topo. Rat Man n.47 "Scuola di Fumetto", Panini Comics, marzo-aprile 2005, brossurato– € 2,20

Giovedí, 17 Marzo 2005

monitor/?7573
recensito da F.Gallerani - 17/03/2005 15:48
Finalmente esce allegato alla Repubblica di Venerdì 18 Marzo il volume della collana "I Classici del Fumetto di Repubblica - Serie Oro" dedicato a Watchmen, il capolavoro di Moore e Gibbons che nel 1986 ha creato un vero e proprio spartiacque nel fumetto supereroistico, consacrando definitivamente nell'olimpo i suoi autori. L'opera, suddivisa in 12 capitoli originariamente pubblicati come miniserie dalla DC comics, racconta il crepuscolo triste e patetico di un gruppo di supereroi, in una realtà parallela non molto dissimile dalla nostra, il loro tentativo di rivalsa e l'inesorabile pensionamento. I supereroi raccontati da Moore non hanno superpoteri (a parte il Dottor Manhattan che svolge il ruolo di osservatore super partes) ma soltanto ossessioni e nascondono serie debolezze: omosessualità non dichiarata, stupri e crimini assortiti, alcolismo, assoluta mancanza di umanità e principi morali, infantilismo, pazzia e squilibri mentali di vario tipo o semplicemente imbecillità tout-court; il tutto a condire una trama che coniuga le minaccie da film di serie Z con i temi della denuncia sociale. Dopo l'iniziale pubblicazione a fascicoli su Corto Maltese, la prima esauritissima edizione in volume di Rizzoli e quella successiva e costosissima di Play Press, l'attuale edizione di Repubblica costituisce una occasione irripetibile per entrare in possesso di un "classico" della storia del fumetto, non mancate! Watchmen, collana I Classici del Fumetto di Repubblica-Serie Oro, n.26, dal 18 Marzo 2005 in edicola con Repubblica, euro 6,90+quotidiano

Mercoledí, 16 Marzo 2005

monitor/?7562
recensito da P.Ottolina - 16/03/2005 16:40
Se siete stufi di eroi, antieroi ed eroi per caso date un'occhiata alla mini Empire, pubblicata dalla Play Press sul magazine Dc Universe. Il protagonista Golgoth, una sorta di Dr. Doom, è un cattivo da ricordare: machiavellico e spietato, vola alto sopra il macchiettismo (niente risate lugubri né frasi alla "Il mondo è mioooo"). Una miniserie di 6 numeri (più un nr.0) fuori continuity, scritta con intensità da quell'eccelso mestierante che è Mark Waid (discreti i disegni di un Barry Kitson sopra i suoi standard) e ambientata in un futuro-presente distopico. Golgoth domina su una Terra in cui Stati e supereroi sono stati piegati con la forza, ma nell'ombra si agitano sacche di resistenza e intrighi di palazzo... Affiancano Empire i due cicli di Superman e Batman scritti da Brian Azzarello per i disegni di Jim Lee ed Eduardo Risso. Empire (miniserie di 6), Play Press, sul magazine Dc Universe, nelle edicole e librerie specializzate, € 5

home Monitor
più recenti
meno recenti

nel monitor in precedenza...

10 Marzo 2005
Borderline n.1
8 Marzo 2005
Largo Winch
7 Marzo 2005
MW n.1
4 Marzo 2005
Storie di guerra n.3
28 Febbraio 2005
Strangehaven n.4
25 Febbraio 2005
Thor: Vikings
22 Febbraio 2005
Interiorae
19 Febbraio 2005
Eriadan
16 Febbraio 2005
Zachary Holmes
11 Febbraio 2005
The Boondocks