ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
MagazineMonitorRecensioni














cliccare per ingrandire
(cliccare 51k) (cliccare 49k)
Papernovela e Topokolossal


Vi siete mai sintonizzati sulle soap-operas della Disney? No? State cercando il canale? Mica crederete che basti accendere la TV, vero? Queste telenovelas si trovano in edicola e si leggono!

Le saponette Disney
recensione di Pierfilippo Dionisio


Ultimamente la Disney sta sfornando volumi che raccolgono ristampe di storie legate da tematiche, personaggi comuni o tormentoni che travolgono gli animali antropomorfi più famosi del mondo.

In giro per la rete..
Walt Disney Italia

Ultimamente è possibile trovare in edicola un volume che raccoglie quanto era stato richiesto da tempo dagli appassionati e da chi stima e apprezza il genio ai testi ed il brio ai disegni della bravissima Silvia Ziche. L'albo in questione contiene le 2 serie più famose che hanno accompagnato per settimane e settimane i lettori di "Topolino": la "Papernovela" (conosciuta anche come "Zio Paperone e il mistero del papero del mistero") ed il "Topokolossal".
Due opere in un solo volume ad un prezzo abbastanza accessibile (5,20 euro) e, una volta finito di leggerne una, basta voltarlo e cominciare con l'altra!

Papernovela

cliccare per ingrandire
(cliccare 82k)

Papernovela - frontespizio
disegni di Silvia Ziche


Paperone è nei guai: non riesce a guadagnare un centesimo in più dei suoi tre fantastiliardi di dollari al giorno e non sa dove volgere lo sguardo per cercare nuovi introiti. Se un tempo si sarebbe accontentato di raccogliere punte di lancia - ;-) - al giorno d'oggi decide di studiare il fenomeno delle telenovelas che sembra inchiodare davanti ai televisori molti dei suoi concittadini (Paperino tra questi). Così, dopo sedute interminabili davanti alle puntate di "Bruttiful", ha una grande idea: girare una telenovela per il suo canale televisivo, anzi una papernovela perché gli attori saranno tutti i suoi parenti (e amici), lui compreso. Nel più perfetto, travolgente e trascinante stile sud-papero-americano crea "Il papero del mistero": Paperone interpreta Don Pedro Paperon de las Pesetas, e i parenti sono Paperino come Pablito Paperino, Paperina è Anita Paperita, Paperoga è Alonzo, Gastone è Juan Gaston, Brigitta è Conchita, Nonna Papera è Nonita Papera, Ciccio è Pancho, Qui, Quo e Qua interpretano Aquì, Acà e Donde Sta. E poi si aggiungono Rockerduck come Rock del Diablo ed i Bassotti come Los Basotos. Non dimentichiamo Pico e Archimede nella parte di tecnici.
Sicuramente un cast da oscar!

In 24 puntate le gags a raffica fanno concorrenza ad una mitragliatrice, dalle prime vignette sotto il frontespizio - che vedono le avventure dei cittadini paperopolesi rapiti di fronte al teleschermo - alle ultime tavole, quando si conclude la puntata in diretta della papernovela e vanno in onda le pubblicità di PdP o i commenti dei telespettatori. La papernovela segue una narrazione a braccio dove Paperone passa ai suoi attori solo un canovaccio del tema della puntata del giorno e agli altri rimane la semplice - e spettacolare - improvvisazione. I parenti/attori desiderano l'eredità dello zio ricco (Don Pedro) e quest'ultimo propone loro un rebus, il mistero dei 7 oggetti: la soluzione potrebbe far decidere chi sarà il degno erede e così la tensione si fa sempre più pressante soprattutto quando anche i concittadini si fanno avanti. Fra comparsate di Filo Sganga e Amelia, avventure nella giungla e sull'Himalaya, solo uno potrà risolvere il mistero.

(72k)
I 7 oggetti
disegni di Silvia Ziche

Topokolossal

cliccare per ingrandire
(cliccare 77k)

Topokolossal - frontespizio
disegni di Silvia Ziche


Un giorno, la famigliola paperopolese che abbiamo imparato a conoscere nella Papernovela decide di andare a visitare gli amici di Topolinia e la coincidenza vuole che stia per iniziare la prima puntata di un nuovo telefilm poliziesco, "Il Topogiallissimo", che ha per protagonisti Topolino, Minni, Pippo, Basettoni, Gambadilegno, Macchia Nera e Plottigat. Ma l'inizio non è promettente e così la regista, Annabel Lecter, decide di sospendere tutto e di ricominciare con "Il Topokolossal", il più grandioso e spettacolare topofilm mai realizzato!

La struttura narrativa è simile a quella della precedente Papernovela con una parte iniziale che precede la puntata, la puntata stessa e una parte finale. Stavolta viene fatto il verso al genere fantascientifico ed in particolare a "Star Wars": l'eroe Mickey Skyrunner deve salvare Stella (Minni), coscienza collettiva della Terra che stabilisce l'ordine e la pace, e deve sventare i piani di conquista globale da parte dei criminali pluri-clonati Gambadilegno, Plottigat e Macchia Nera, piani che realmente vogliono mettere all'opera. Inoltre il telefilm, siccome è subdolamente gestito dai tre sgherri, è un'occasione per ridicolizzare il topastro, eroe armato solo di una baguette catalitica!
Non dimentichiamo Clarabella e Trudy nella parte tecnica e Eta Beta come guardarobe e consulente scientifico!
Le battute sono leggermente al di sotto di quelle sfoderate nella Papernovela (imbattibile sotto questo punto di vista) ma il divertimento è assicurato ugualmente ed il tratto della Ziche, da sempre allenato al genere comico-vignettistico e a quello Disney, sopperisce brillantemente a questo lieve calo.

(72k)
Baruffa colossale
disegni di Silvia Ziche

Oltre a questi due tormentoni a puntate, Silvia Ziche ha realizzato pure "Il grande splash" (da Topolino n.2253 al n.2267, non presente in questo volume), ma la qualità di quest'ultima è inferiore a questi capolavori della risata Disney.

Insomma, "Papernovela" e "Topokolossal" assolutamente imperdibili... e buona lettura!


Papernovela e Topokolossal di Slvia Ziche
(Walt Disney Company) 387pp a colori, Euro 5,20, brossurato (originariamente la Papernovela è stata pubblicata su Topolino n.2115 dell'11 giugno 1996 fino al n.2138 e il Topokolossal su Topolino n.2171 dell'8 luglio 1997 fino al n.2186)

 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §