ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Le notti di Bahia
Codice: [165] 188pp
Rating:
scheda di Paolo Ottolina

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Luigi Mignacco
    Disegni/Copertina:
    Orestes Suarez / Roberto Diso

    SERIE REGOLARE
    n.286 "Le notti di Bahia" - 94pp - 99.03
    n.287 "Il ribelli del Sertão" - 94pp - 99.04
    (5k)(5k)


In due parole. .

Miranda ha un nuovo marito: il ricco fazendeiro Lincoln Terreiro da Sousa. Peccato che il Sertão sia insanguinato da una nuova rivolta, fomentata da un misterioso e profetico capo, Zumbì. Miranda è rapita dai ribelli, e toccherà a Mister No, ospite di da Sousa, andare alla riscossa in compagnia di alcuni capoeiristi conosciuti a Bahia...


Note e citazioni

  • quinta avventura nel Sertão per Mister No, la prima scritta da Luigi Mignacco. In tre delle precedenti occasioni, Miranda avenda affiancato il nostro pilota.
  • Mister No se l'era già vista con un capoerista nel n.3, "L'ultimo cangaceiro". Anche in quel caso era finita con un ignominioso ko ;-)
  • Dopo pochi mesi ("L'ora della violenza" , n.276), un altro "cattivo" perde la vita sul proprio elicottero, abbattuto da un bazooka.
Incongruenze
  • inviateci le vostre segnalazioni!
La frase
  • Margarida: : "Verrà un giorno in cui la gente Sertão smetterà di celebrare le gesta sanguinaie di certi ribellli senza speranza... Quando si renderanno conto che la forza per cambiare le cose passa per loro mani, e non attraveso le armi... solo allroa questa terra sarà veramente libera!"

Personaggi

Mister No Miranda amica di Mister No Terreiro da Sousa, Lincoln [+]fazendeiro Margarida capoerista Mestre Zulu capo della comunità nera di Bahia e maestro di capoeira Fernada proprietaria di una pensione a Bahia Duarte, Raul Zumbì

Locations

Bahia fazenda da Sousa Quilombo de Palmares sede dei ribelli

Elementi

Sertão ostaggio capoeira tipica danza-arte marziale di Bahia
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §