RecensioneSchedaEsclusivo!NoteNoteSuccessiva

Mappa del SitoNovitàIndice

Martin Mystère  n.172-173
" Il nemico invisibile "
(1k)
( 5 , 5 , 5 ) 3 + 2
69% equiv.
5/7
La storia inizia nel n.172 e termina a metà del n.173. 142pp.


Il cattivissimo dio Pazuzu... un virus pericolosissimo e invisibile...

Un'altra base atlantidea per
la collezione del BVZM

recensione di Giovanni Gentili
Martin Mystère



Soggetto
(1k)
5/7
Vincenzo Beretta,
Leonardo Gajo,
Domenico Gandolfi
Molto interessante questa storia "archeologico - medica": un riuscito mix tra le divinita' assire e la microbiologia. Veramente realistica la parte medica (chi sono Gajo e Gandolfi?).

Dietro a tutto ancora una volta un laboratorio atlantideo ma, una volta tanto, "la grotta non crolla". E' proprio questa forse la sorpresa piu' grossa, ma, siccome non siamo mai contenti :), bisogna dire che questa soluzione "coraggiosa" si espone a qualche critica, che va anche oltre questo albo. Tutti i segreti del laboratorio finiscono nelle mani di Altrove.

Da questa e da altre storie si deduce che Altrove nasconde ormai molti segreti su Atlantide e su chissa' quante altre conoscenze: Altrove si configura ormai tale quale agli uomini in nero! Sebbene al servizio del governo, sembra una setta di "illuminati" che non puo' permettersi di divulgare ai poveri mortali la verita' che li sconvolgerebbe... (ovvero il motto degli uomini in nero). Mah! Chissa' perche' Altrove mi sta' sempre piu' antipatica...

Sceneggiatura
(1k)
5/7
Vincenzo Beretta La sceneggiatura si svolge seguendo uno "schema lineare" ma risulta comunque molto gradevole, soprattutto nei dialoghi. Forse la storia e' un po' lenta e poteva stare in un albo, ma cosi' c'e' un po' piu' di spazio per le scene di lotta e i dialoghi non affrettati (e quando mai con Martin?). Buono il passaggio di scena tra il 1o e il 2o albo.
Mi e' dispiaciuto che Bell e Ludlum siano morti e questo e' il miglior indice della ottima caratterizzazione dei personaggi. Speriamo di rivedere la dott.sa Wise ad Altrove.
Riuscita e ben dosata "l'autoironia alla BVZM" (soprattutto il duetto Diana-Martin a pag.20).
Per finire mi e' sembrato di intravedere una citazione di una famosa scena di "Jurassic Park" alle pag.25-28 con gli studiosi che discutono del lavoro mentre l'elicottero entra in una gola e poi atterra (ad accoglierli c'e' pure Bell, che di nome fa' Malcolm). Seconda citazione (grafica) le tute dell'equipe di Altrove sono identiche a quelle del film "Virus Letale" con Dustin Hoffman.


Esclusivo!
I "segreti" di MM172 svelati!!
L'autore Vincenzo Beretta
replica alla recensione

   

Disegni
(1k)
5/7
Franco De Vescovi Dopo "Il tredicesimo segno" e "Gli uomini corvo" ancora una buonissima prova per De Vescovi. Il suo tratto "alla Alessandrini" e' veramente intonato a Martin. Il voto e' "solo" 5/7 e non di piu' perche' la storia offriva poche' "possibilita' di virtuosismi" (piu' che altro giungla e dialoghi). Belli soprattutto i personaggi creati per l'occasione.

Copertina
(1k)
3/3
Giancarlo
Alessandrini
Buoni soprattutto i colori.

Overall
(1k)
2/3
Questa storia e' fatta molto bene tecnicamente ma non ha niente di travolgente, il che, sia ben inteso, e' molto comune nelle storie di Martin. Il diagramma e' pero' molto equilibrato e quindi un bel 2 mi sembra giusto.

Diagramma (5k) CAR-5 DRA-3 COM-3 INT-4 ORI-4



Vai alla Scheda Riassuntiva

Partecipate! Esprimete il vostro voto su quest'albo utilizzando la pagina delle Valutazioni dei Naviganti. Inviateci anche commenti/osservazioni sull'Albo o sulla Recensione, segnalazioni di errori di sceneggiatura o curiosità, utilizzando la pagina del Fatecelo sapere!. Siamo sempre pronti a raccogliere le vostre osservazioni anche per storie uscite da molto tempo. I vostri commenti appariranno nella stessa pagina della recensione.

(c) 1996 uBC all right reserved worldwide creation date [ 14.08 1996 v1.0 ]