Salta direttamente al contenuto

Emoticon :-(

Martin di nuovo alle Bermude! Ed in un mare di guai...
Scheda di  |   | martinmystere/


Emoticon :-(
IT-MM-290


uBCode: ubcdbIT-MM-290

Emoticon :-(
- Trama

Martin è coinvolto involontariamente in un complotto di vaste proporzioni, e deve sudare le proverbiali sette camicie per scagionarsi da pesantissime accuse fabbricate ad arte. Per sua fortuna, un giovane hacker ritenuto morto è ancora "on-line" e lo aiuterà a dipanare l'intricata matassa.

Valutazione

ideazione/soggetto
 3/7 
sceneggiatura/dialoghi
 5/7 
disegni/colori/lettering
 5/7 
 58

Recensione

data pubblicazione Apr 2007
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbPaolo Morales
copertina di ubcdbGiancarlo Alessandrini
disegni (matite e chine) di ubcdbGiancarlo Alessandrini
copertine
Martin Mystère 290<br>copertina di Giancarlo Alessandrini<br><i>(c) 2007 Sergio Bonelli Editore</i>
tag
, , ,

Annotazioni

Note e citazioni

  • Splash page. Si festeggiano, chiaramente, i venticinque anni editoriali del BVZM! A parte il vistoso striscione che attraversa la stanza (corredato dalla "faccine" protagoniste della storia), testimonianza sono il libro che si intravede dietro il monitor, sullo scaffale, intitolato "Being 25 and feeling 70!" (avere 25 anni e sentirne 70!) ed il gruppo di amici con la torta in mano dietro la porta (Diana, Java e Travis, più altri non riconoscibili). Altri elementi "coerenti" sono altri due libri sullo stesso ripiano: "L'arte di invecchiare" di Alfredo Castelli e "I miei primi 40 anni" di Carlo Recagno. Sullo scaffale a sinistra un po' di pubblicità (che non fa mai male, evidentemente...) per le iniziative presentate nel redazionale d'apertura albo: la pubblicazione spagnola "Expediente Excalibur", il manifesto del lungometraggio animato francese ed il consueto omaggio a www.bvzm.org. A questi si aggiungono due biglietti di auguri ed una nuova foto-fotogramma dalla serie animata. In primo piano, alla sinistra del monitor, un secchiello con lo champagne ed un telefonino con in bella vista una emoticon. Modificata, per l'occasione, la pagina del "Daily News", che riporta stavolta "Believe it or not... Marty is 25!" (credeteci o no... Marty ha 25 anni!) al posto del consueto "Marty's back" (Marty è tornato). Due dei tre libri seminascosti dal monitor sono intitolati "Chinese ideograms" (probabilmente...) e "Pictograms" (in parte coperto dalla foto di Angie). Infine, tra il murchadna e il mappamondo si vede la riproduzione di quella che sembra essere la copertina di un'edizione dedicata al Docteur Mystère.
  • Le situazioni vissute da Martin sono ispirate, in parte, a quelle vissute dal personaggio interpretato da Tom Hanks nel film "Castaway" di Robert Zemeckis e, in misura maggiore, a quelle in cui si trova invischiato l'avvocato Robert Clayton Dean, interpretato da Will Smith, nel film di Tony Scott "Nemico pubblico";
  • Pag.101. Il falso nome di Martin in fuga è quello dello scrittore inglese David Herbert Lawrence, autore del famoso "L'amante di Lady Chatterley";
  • Pag.107 e seguenti. I Michaels Brothers, i due hacker citati con i nomi di Fredo e Sonny, sono un chiaro omaggio alla saga de "Il Padrino" di Francis Ford Coppola. Se, infatti, si legge il cognome con il genitivo sassone "Michael's", abbiamo "Michael's Brothers", cioè "i fratelli di Michael" ed i tre figli di don Vito Corleone si chiamano Santino, detto Sonny (nel film James Caan), Fredo (John Cazale) e Michael (Al Pacino);
  • Pag.134, quarta e quinta vignetta. Milo e Ted sono un omaggio a Paquale Petrolo, in arte Lillo, e Claudio "Greg" Gregori, fumettari, umoristi, autori e conduttori radiofonici, nonchè leaders della band demenziale "Latte e i suoi derivati";
  • Pag.138. La "sbrodolata in gergo World of Warcraft: Droppare è il verbo usato per indicare il fatto che i mostri uccisi lasciano oggetti; Moss Agate è una gemma; Stranghleton Vale è una mappa del gioco; Quest sono le missioni assegnate ai giocatori; Felhunter è un mob, cioè un mostro non impersonato da un giocatore; Barrens è un'altra mappa del gioco; Greeddare: quando sei in party, ovvero giochi assieme ad altri giocatori in gruppo, ogni tanto i mob (mostri non giocanti) droppano degli oggetti più importanti e a tutti i componenti del party esce fuori una schermatina dove puoi fare click su "need" o su "greed"; se fai click su "need" è perché ne hai bisogno perché magari è un'arma che puoi usare, se invece fai click su "greed" è perché non la userai ma la vuoi per farci i soldi (tra tutti quelli che hanno fatto click su "need" si tirano i dadi e chi ha fatto il punteggio più alto se la prende); Spinal reaper e Felheart Shoulder Pad sono rispettivamente un'arma e un'armatura per le spalle; Linkare è quando nella chat testuale si indica un oggetto direttamente cliccandoci sopra (così che gli altri giocatori ne vedano il nome ma ne possano anche vedere le caratteristiche se a loro volta fanno click sul link). La frase quindi significa una cosa del tipo: "deve lasciare una gemma X in nel posto Y per la missione assegnata dal mostro Z che si trova a K, così da impossessarsi di un'arma W ed evidenziare un'armatura J". In pratica quindi, com'era intuibile, la frase è una semplice forma "evoluta" della supercazzola prematurata di tognazziana memoria.
  • inviateci le vostre segnalazioni

Incongruenze

  • La copertina di Alessandrini, pur realizzata con la consueta abilità, è totalmente fuorviante rispetto al contenuto della storia, visto che ritrae una situazione decisamente marginale (e che, volendo essere pignoli, non si è neanche verificata...) rispetto alle vicende della storia;
  • Pagg.22 e seguenti. Per quanto ci risulta, ad oggi non esistono cellulari che incorporino un lettore di impronte digitali nel tasto di accensione, per cui la sicurezza offerta dalla SIM 1000 non è utilizzabile. A meno che non si compri un telefono cellulare, realizzato appositamente per questa storia, dotato di un tale dispositivo. Ma Martin si è tenuto il suo vecchio telefonino...
  • Perchè si è deciso di rendere necessario un codice che attivasse il virus? Non sarebbe stato più semplice, ed efficiente ai fini dell'attuazione della cospirazione, mandarlo in esecuzione subito su tutti i telefonini?..
  • Pagg.90-91. La sequenza della fuga di Martin presenta un'inesattezza talmente grave da assurgere ad incongruenza. L'auto con l'agente FBI sta procedendo lungo la strada panoramica con il mare alla sua destra. Quando l'auto improvvisamente "inchioda" le ruote non sono in posizione di "curva", quindi la direzione del'auto è, più o meno, invariata. Quando l'auto precipita in mare, però, la sua posizione è quella di un veicolo che provenisse dalla direzione opposta, e che avesse la scogliera e il mare alla propria sinistra...
  • Pagg.11 e 111-112. Non sono molto chiare le modalità delle morti di Fredo e dei due impiegati della TFK Systems. Se il sistema messo a punto da Sonny e Fredo agisce solo sul senso dell'equilibrio, come dichiarato dal dirigente a Martin, come sono stati uccisi i tre? Anche ipotizzando l'esistenza di un condizionamento mentale (del quale non si è mai parlato in tutto l'albo...) attivato da suoni, parole o frasi, che spinga i condizionati ad azioni autolesioniste (che non sono avvenute), gli improvvisi decessi causati da qualche parola detta all'orecchio (Fredo) o dalla pressione di un tasto (i due alla TFK) restano inspiegabili (e inaccettabili);
  • Pag.139, terza vignetta. Ci lascia perplessi l'iscrizione "Municipium" su quello che dovrebbe essere il municipio della città statunitense di Colchester. Dovrebbe chiamarsi "Town Hall"...
  • Pag.156, seconda e quarta vignetta. Il "New York Times" scrive gli articoli in italiano...
  • inviateci le vostre segnalazioni

La frase

"ecco un altro fissato con i telefonini"
uno dei "naufraghi volontari" della Extreme Tours a George. Pag. 95.

Personaggi

Michaels, Fredo [+], hacker
Michaels, Sonny, hacker, fratello di Fredo
Patty, fidanzata di Sonny
Mystère, Martin, Detective dell'Impossibile
Java, amico e assistente di Martin
Lombard Mystère, Diana, moglie di Martin
Cosmatos, John [+], ricercatore presso la TFK
Travis, Travis, ispettore di polizia, amico di Mystère
Kiley, Richard, senatore degli Stati Uniti, "mente" del complotto "SIM 1000"
Mixon, "braccio" del complotto "SIM 1000"
villeggianti della Extreme Tours
Kirk, agente del complotto "SIM 1000"
? [+], dirigente della TFK Systems
Mark [+], impiegato della TFK Systems
Detroux, Marianne, segretaria e amante di Kiley
Milo e Ted, proprietari di un internet cafè a Colchester
scagnozzi di Kiley e Mixon

Locations

Washington Mews n.3, abitazione di Martin Mystère, New York New York (USA) Isole Bermude (GB) Burlington (USA) Colchester (USA) Centro di controllo della SIM 1000

Elementi

Tecnologia Complotto Controllo a distanza Cospirazione Sorveglianza globale Hacking



Vedere anche...

Recensione

Condividi questa pagina...