Salta direttamente al contenuto

Sentieri di sangue

nel deserto tra eredità, messicani ed apache
Scheda di  |   | magicovento/


Sentieri di sangue
Magico Vento 123


uBCode: ubcdbIT-MV-123

Sentieri di sangue
- Trama

Nel deserto del Texas Magico Vento assorbe in sé il desiderio di vendetta e di protezione della famiglia di un anziano apache, sepolto fino alla testa e con gli occhi strappati. Lo sciamano resta così coinvolto in un'assurda e sanguinaria faida familiare tra Don Alonso, fratello del ricco e morente Don Luis, e suo nipote Antonio, primo erede, cresciuto tra gli apache e del tutto disinteressato alle ricchezze mondane.

Valutazione

ideazione/soggetto
 5/7 
sceneggiatura/dialoghi
 7/7 
disegni/colori/lettering
 6/7 
 85

Recensione

data pubblicazione Ago 2009
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbRenato Queirolo
disegni (matite e chine) di ubcdbGiuseppe Barbati
disegni (matite e chine) di ubcdbStefano Biglia
disegni (matite e chine) di ubcdbBruno Ramella
copertine
Magico Vento 123<br>copertina di Corrado Mastantuono<br><i>(c) 2009 Sergio Bonelli Editore</i>
tag
, , ,

Annotazioni

Note

  • "Sentieri di sangue", scritto dal curatore della serie Renato Queirolo, è uno dei tre albi di Magico Vento di cui il creatore Gianfranco Manfredi non è autore dei testi. Gli altri sono "Caccia sadica" (n.65, di Tito Faraci) e "Alice nel buio" (n.112, sempre di Queirolo). Da notare che in entrambi gli episodi di Queirolo è assente Poe.
  • L'episodio è ambientato nel deserto del Texas. Nel precedente n.122, molto provato dopo lo scontro finale con Hogan, Magico Vento aveva infatti espresso il suo desiderio di isolarsi nel deserto per riprendersi. Non è ancora chiaro quale sia la sua destinazione.
  • All'anziano sciamano apache sono stati strappati gli occhi da Grossa Pietra poiché, secondo una superstizione comanche, le persone morte accecate non potranno raggiungere le terre del Grande Spirito né, quindi, perseguitare i propri assassini.
  • Il ricco Don Luis, per la cui ricca eredità Don Alonso e soci danno inizio a una caccia al nipote Antonio che degenererà in carneficina, non compare mai.
  • Il fotografo Morgan, iniziale compagno di viaggio di Magico Vento, è alla ricerca del leggendario fuorilegge Billy the Kid (1859?-1881) per fargli una foto da rivendere ai giornali dell'est. A pag.41-45, nella sua romanzata rievocazione, sono raccontati gli esordi di Billy, che così fa la sua prima ed unica apparizione nella serie.
  • Tramite la figura di Morgan si lascia intendere che il gusto per il macabro dei giornali dell'epoca (la foto durante l'impiccagione o la ricerca di una foto con un celebre fuorilegge) non era poi tanto diverso da quello di oggi. Si può dire lo stesso della capacità dei media di creare e gonfiare leggende popolari come quella di Billy the Kid, che la prostituta Isabel, in una conversazione con Morgan (pag.121), giudica un signor "nessuno" se paragonato ad altre persone con cui ha avuto a che fare.
  • Quando il gioco si fa duro, Magico Vento non ha tempo per il fair play: contro due avversari sanguinari che si facevano scudo di donne, al primo spara alle spalle (Vecchio Jack, pag.105), al secondo invece con una seconda pistola nascosta dopo averlo provocato a battersi da uomo (Grossa Pietra, pag.109-110).
  • La rubrica Blizzard Gazette è dedicata alle varie sfaccettature del tema della marginalità delle figure femminili nel genere western.

Incongruenze

La frase

Personaggi

Magico Vento
Morgan fotografo
Don Alonso [+] fratello scapestrato del ricco deceduto
Vecchio Jack [+] padrone del saloon Paradise
Grossa Pietra [+] spietato comanche
Felipe [+] figlio di Don Alonso
Antonio il nipote da eliminare
Isabel prostituta
Cisco giovane messicano
Sciamano Apache sepolto nel deserto
Ethan [+] barista
Tom [+] tuttofare
Piccola Pioggia promessa sposa di Antonio
Padre Sean della Missione
Rosie [+] tenutaria
Gigante [+] e Nana fratelli locandieri
Billy Kid in un racconto

Locations

Deserto del Texas
Villaggio texano in flashback
Cantina
Saloon Paradise
Missione

Vedere anche...

Recensione

Condividi questa pagina...