Salta direttamente al contenuto

Cannibali, Le

appetiti voraci tra gli indiani Cree del Canada
Scheda di  |   | magicovento/


Cannibali, Le
IT-MV-110


uBCode: ubcdbIT-MV-110

Cannibali, Le
- Trama

Durante l'esilio canadese dei Sioux, Magico Vento deve affrontare delle streghe dai gusti culinari molto particolari, per salvaguardare la pace tra i Cree e i Mètis.

Valutazione

ideazione/soggetto
 6/7 
sceneggiatura/dialoghi
 6/7 
disegni/colori/lettering
 4/7 
 76
data pubblicazione Giu 2007
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbGianfranco Manfredi
copertina di ubcdbCorrado Mastantuono
disegni (matite e chine) di ubcdbLuigi Siniscalchi
copertine
Magico Vento 110<br>copertina di Corrado Mastantuono<br><i>(c) 2007 Sergio Bonelli editore</i>
tag
, , , ,

Annotazioni

Commento critico

Prosegue l'esilio canadese di Magico Vento al fianco dei Sioux di Toro Seduto, con questa pregevole storia basata su un mito degli indiani Cree. Non si tratta di un numero fondamentale nell'economia della serie, ma ci dimostra come Manfredi riesca anche in storie di passaggio ad imbastire delle trame avvincenti in grado di appassionare il lettore per la ricchezza del soggetto di base e per il ritmo della narrazione, approfittandone nel contempo per portare a conclusione le trame di personaggi di contorno, recentemente introdotti. A coadiuvare lo sceneggiatore marchigiano è in quest'occasione il disegnatore Luigi Siniscalchi, alla seconda prova su Magico Vento e a proprio agio nell'ambientazione delle foreste del nord, e che illustra in maniera conveniente sia le scene d'azione sia quelle più oniriche e fantastiche.

Note e Citazioni

  • Nella "Posta di Poe", Manfredi sofferma la sua attenzione sull'edizione croata di Magico Vento, cartonata, sul fumetto western Red Wolf degli anni '70 edito dalla casa editrice americana Marvel, e sulla serie televisiva "Into the west", prodotta da Steven Spielberg.
  • Prosegue l'esilio canadese di Magico Vento in un'avventura che riprende personaggi già visti nella storia precedente, nei n.108-109 ("L'esilio"). Appianate le possibili divergenze tra Mètis e Sioux, evento suggellato da Toro Seduto e Capo Marcel che fumano il calumet della pace e dal proseguimento della storia d'amore tra Turbine e Lucie, ora è la presenza dei Cree a preoccupare Magico Vento e il maggiore Walsh delle Giubbe Rosse.
  • Due le visioni di Magico Vento in questo numero, a pag.24 e a pag.81, che gli permettono di osservare le conseguenze delle azioni delle "cannibali" Cree. E' il suo amuleto a proteggerlo dall'attacco delle giovani indiane, assorbendo la loro energia negativa.
  • Pag.27, Poe ritorna negli Stati Uniti, senza l'autorizzazione del mag. Walsh di pubblicare un articolo sull'avventura dei numeri precedenti, dato che l'ufficiale delle Giubbe Rosse è preoccupato dall'idea di attirare troppo l'attenzione sulle sue relazioni con i Sioux.
  • Pag.39, Magico Vento rievoca il suo scontro con il Windigo, da lui affrontato nel n.8 ("Windigo").
  • Pag.60-73, il capo indiano Cree Poundmaker narra a Magico Vento la leggenda di Dzunukwa, donna selvaggia dei boschi che si ciba di neonati, e che adotta tre ragazze che ne proseguono la sua opera in maniera differente l'una dalle altre.
  • Pag.80, grossa importanza nella storia riveste una maschera indiana che appartiene a Dzunukwa, in grado di produrre visioni che fanno intravedere il futuro. Il tema delle maschere indiane è già stato trattato nel n.28 ("La Maschera del Dio Cannibale").
  • La "Blizzard Gazette" è dedicata all'inglese Archibald Belaney, che trasferitosi all'inizio del 1900 in Canada, tra gli indiani Anishinaabe, assunse il nome di Gufo Grigio, personaggio che ha ispirato il Papà Castoro di questi ultimi numeri.

Incongruenze

La frase

    Dzunukwa: "[...] Questa terra è ricca di boschi. Dunque non chiederti che cos'è la libertà, usala!"
    Pag.73, Dzunukwa saluta per l'ultima volta le sue figlie.

Personaggi

Magico Vento Poe Fungo Giallo Sioux Papà Castoro Turbine Sioux Toro Seduto Lucie Mètis Capo Marcel capo dei Mètis Poe magg. Walsh Giubba Rossa Ferry Giubba Rossa Pukawiss [+] sciamano Cree Alexis [+] Mètis sir Dravot, Daniel [+] cacciatore inglese Gunga Dass [+] aiutante di Dravot Poundmaker capo dei Cree Giovane Lupo [+] guerriero Cree Dzunukwa [+] donna selvaggia dei boschi della mitologia Cree Anahareo figlia adottiva di Dzunukwa Daebwae [+] figlia adottiva di Dzunukwa Tau-Hau [+] figlia adottiva di Dzunukwa Leveille scout di Fort Walsh Travis scout di Fort Walsh Pascal Mètis

Locations

Canada Capanna di papà Castoro Campo Sioux di Toro Seduto Fort Walsh Villaggio Mètis

Elementi

Cannibalismo Miti Cree Maschere indiane Relazioni tra diverse nazioni indiane

Condividi questa pagina...