ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseStorico e VarieDescrizione





DATABASE

Cos'Ŕ Judas?
Index Disegnatori
Crono

DESCRIZIONE
DELLA SERIE


Judas
di Marco Migliori

Quando nasce e chi lo crea? Nel 1979 Ennio Missaglia (1930-1993), autore non certo di primo pelo, realizza Judas assieme a suo fratello Vladimiro e Ivo Pavone. Come praticamente tutti i titoli pubblicati a quel tempo da Bonelli, si tratta di un western. Un western che apparentemente tiene conto di alcune tematiche che si erano ormai affermate (l'eroe non Ŕ pi¨ tutto d'un pezzo), presentandosi con un personaggio particolare. In apparenza, perchŔ la serie soffre purtroppo di molti problemi. Il disegno incerto e talvolta affrettato causato dai soli due disegnatori. Una sceneggiatura che appare spesso diluita per coprire le 96 pagine. I dialoghi, soprattutto all'inizio, che marcano esageratamente il carattere cinico del personaggio e spietato dei cattivi, in modo tanto affettato da apparire sovente irrealistico e banale. Dopo il sostanziale insuccesso della serie, gli stessi autori ci riprovano con Gil.

Chi è? Dietro l'apparenza di pistolero cinico e infallibile si cela in realtÓ uno sconfitto. Un duro che lavora per Pinkerton, odiato dai suoi stessi colleghi, per l'insofferenza con cui li tratta, e la facilitÓ ad usare le armi. L'odio per i criminali, lo porta a braccare con accanimento chiunque debba catturare, senza preferenze sul vivo o morto. Il suo stesso soprannome, Judas, gli viene dato quando tradisce i suoi compagni rapinatori, per aver causato la morte della donna (Vivian) amata. L'amarezza e il rimpianto fanno quindi da leit-motiv per buona parte degli albi iniziali in cui non viene spiegato il suo passato, illustrato invece con un buon flash-back da Allan Pinkerton nel n.6.

Chi sono i suo nemici? Praticamente senza amici, se si esclude la stima che gli tributa Allan Pinkerton, Scott Ŕ per˛ pieno di nemici. Non solo i criminali che deve catturare, ma anche gli amici che non lo amano. Famoso tra i criminali che lo chiamano con disprezzo Judas, Alan Scott si trova spesso ad affrontare casi in cui la persona da catturare ha buone ragioni dalla sua parte. Emblematico il caso del n.7, in cui Judas insegue un bounty killer indiano che vuole vendicarsi. Diversamente da Tex, Judas resta dalla parte della Legge senza trovare soluzioni, e avendo quindi inevitabilmente alla fine l'amarezza di un epilogo ingiusto.

 

  

Judas - 8kb 

CREATORE
Ennio Missaglia
nel 1979

CREATORE GRAFICO
Vladimiro Missaglia

COPERTINISTA
Vladimiro Missaglia
dal n.1

COPYRIGHT
Sergio Bonelli Editore
Copyright (c) 1979-80
all right reserved worldwide

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §