ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  L'uccisore di draghi
Codice: [74] 94pp
Rating:
scheda di Pierfilippo Dionisio

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Stefano Piani
    Disegni/Copertina:
    Andrea Bormida / Mario Atzori
    Colori copertina:
    Stefano Tartarotti
    Lettering:
    Francesca Piovella

    SERIE REGOLARE
    n.68 "L'uccisore di draghi" - 94pp - 01.07
    (5k)


In due parole. .

Qualcuno in città sta decapitando tutti i draghetti da compagnia. Riuscirà Legs a fermare questo serial killer prima che sia il turno del suo Harvey?


Note e citazioni

  • La copertina ricorda per la situazione e per la scelta dei colori quella di "La prigioniera del castello", n.24 di Nathan Never. (per saperne di più vedi l'intervento di Stefano Tartarotti)
  • Come specificato in apertura, la storia trae fondamento dal racconto di San Giorgio ed il drago.
  • Pag.6, appeso alla pareta della stanza spicca un poster di Ratman, personaggio di Leo Ortolani, autore apparso e realizzatore di 2 tavole nel 50 ("I mille volti di Legs").
  • Pag.12, Legs scrive a Janet Blaise, agente del S.I.M., con cui ha una relazione. Janet è apparsa per la prima volta in 43 ("Traffico d'armi").
  • Pag.13, la tanto paventata "guerra tra le colonie e la Terra" sarà probabilmente il prodotto della tensione fra le due parti. Legs ritiene che presto potrà scoppiare: è quanto hanno annunciato anche gli autori di Nathan Never e di Legs Weaver.
  • Pag.14, Harvey è dedito alla pittura ma anche al "voyeurismo", come dimostrato dalle foto appese al muro della sua stanza che ritraggono Legs e May nude.
  • Pag.37 e seguenti, la Dott.ssa Gross ha un atteggiamento e dei modi di fare molto simili a quelli di Olivia Olling (avvocatessa apparsa per la 1ª volta in "Cybermaster" NN Sp2), soprattutto per la propensione a mangiare e a parlare di cibo e affini; anche la prima vignetta di pag.69 al ristorante francese ricorda molto una simile dello speciale sopra citato in un ristorante cinese (per la precisione a pag.36 di "Cybermaster").
Incongruenze
  • Non è molto credibile che i draghi da compagnia, esseri artificiali creati in laboratorio, abbiano pari diritti a quelli degli umani, al punto di ereditare proprietà umane e comportarsi in tutto e per tutto come loro. Inoltre sarebbe in contrasto con il fatto che sono "animali" che vengono venduti.
La frase
  • "Ah, sì... e dov'è questo asassino? Vai al diavolo Legs! MA chi ti credi di essere?"
  • "Lo so io chi sono! Sono quella che adesso ti romperà il muso!"
    pag.65, Andy e Legs


Personaggi

Talbott, Warren, [+] serial killer Caroline, bambina proprietaria di Bailey Bailey, [+] drago da compagnia di Caroline Frayn, May Weaver, Legs Harvey, drago da compagnia di Legs e May Abigail, drago femmina da compagnia, fidnzata di Bailey ed ex di Harvey Tyron, [+] maggiordomo umano di Abigail Rachel, [+] drago da compagnia di Caroline Isaia, [+] drago da compagnia gemello di Rachel Baginov, Sigmund, esperto di computer dell'Agenzia Alfa Darver, Solomon, capo dell'Agenzia Alfa Afflerbach, Gunther, presidente della NAAD Dott.ssa Gross, esperta di serial killer Havilland, Andy, agente Alfa Joshua, drago muto da compagnia, amico di Harvey Stiffol, Erroll D., [+] insegnante di antropologia culturale alla Seventh Level University Jimbo, [+] drago da compagnia di Stiffol Goodman, Al, agente Alfa

Locations

Appartamento di Caroline e Bailey Casa di Legs e May Automobile di Legs Villa di Abigail Appartamento di Rachel e Isaia Agenzia Alfa Sede della NAAD, associazione dei draghetti artificiali Casa di Stiffol Automobile di Andy Appartamento di Talbott, Flanders Avenue, 65

Elementi

San Giorgio e il drago Posta elettronica Nuovo computer di Legs Uccisioni di draghetti per decapitazione Bastone animato per decapitare i draghetti Morte della moglie e del figlio, motivo scatenante del serial killer
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §