RecensioneNote

Mappa del SitoNovitàIndice

Legs Weaver  n.18
" Vampyre story "
(1k)
( 6 , 6 , 6 ) 3 + 3
87%equiv.
7/7
Vedere anche la Scheda della Storia nell'uBC Database.


Legs si incontra un suo vecchio amico ed è così che scopre che da molti secoli tra la popolazione si nascondono dei vampiri che riescono a vivere all'insaputa di tutti attenendosi a poche regole...

Uhm . . . che bel collo che hai!
recensione di Pietro Melchioro
Legs Weaver



Soggetto
(1k)
6/7
Stefano Piani Come da premessa la storia è ispirata ai romanzi di Anne Rice "Intervista col vampiro" e "Scelti dalle tenebre", al film di Abel Ferrara "The addiction" e al gioco di ruolo "Vampiri: la masquerade". Un soggetto come questo offre molte possibilità, da una scelta romantica (come questa) a una tecnologica. Una storia interessante.

Sceneggiatura
(1k)
6/7
Stefano Piani Piani organizza sempre tutto molto bene. La storia è molto fluida e anche se non ci sono grandi colpi di scena non lascia insoddisfatto il lettore.

Come sempre serviva un riferimento storico in questo tipo di situazione e Parigi naturalmente è il posto ideale restando sempre una città incantevole.

Il filo conduttore in questa storia è sempre il bisogno d'amore, infatti Landis e anche i coniugi Smith non ci pensano un attimo a infrangere le leggi della loro confraternita per trovare un senso alla loro vita da vampiri.

Disegni
(1k)
6/7
Anna Lazzarini Nuova disegnatrice nello staff. Un buon esordio con cui si è meritata un bel 6/7!

Come sempre la prima cosa che guardo nei disegni sono le espressioni dei personaggi e in questa storia la Lazzarini ha fatto un gran lavoro. Infatti è riuscita a trasmettere molto bene le emozioni dei coniugi Smith e di Landis, che in più di un'occasionie fanno notare il peso della loro vita da vampiri.

Copertina
(1k)
3/3
Mario Atzori Bene anche la copertina. Legs vestita di rosso sta bene e risalta molto rispetto ai colori blu e tenui del cimitero alle sue spalle. Con le ultime 2 copertine (17 e 18) Atzori si è rivalutato. Infatti quella del numero 16 non era niente di speciale.

Mi piace molto la scelta dei colori per questa copertina e a differenza di molte altre della serie questa volta è molto legata alla storia. Bella Legs e soprattutto la statua alla sua sinistra. L'immagine ricorda molto Vampirella.

Overall
(1k)
3/3
La storia mi è piaciuta, sarà stato il soggetto... infatti parlare di vampiri e di tutto il mondo che li circonda riscontra sempre molto interesse, forse perchè a molti piacerebbe vivere in eterno anche se con qualche piccolo problema ;-)



Partecipate! Esprimete il vostro voto su quest'albo utilizzando il form qui sotto. Inviateci anche commenti/osservazioni sull'Albo o sulla Recensione, segnalazioni di errori di sceneggiatura o curiosità, utilizzando la pagina del Fatecelo sapere!. Siamo sempre pronti a raccogliere le vostre osservazioni anche per storie uscite da molto tempo. I vostri commenti appariranno nella stessa pagina della recensione.
Soggetto

 
Sceneggiatura

 
Disegni

 
1/7 Adesso Basta! - 2/7 Mediocre - 3/7 Sufficiente - 4/7 Discreto - 5/7 Buono - 6/7 Ottimo - 7/7 Capolavoro! ( note sul Metodo di Valutazione )

(c) 1997 uBC all right reserved worldwide creation date [ 17.05 1997 v1.0 ]