ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Il tesoro dell'isola perduta
Codice: [119] 94pp
Rating:
scheda di Daniele Calandra

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Bepi Vigna
    Disegni/Copertina:
    Simona Denna e Francesca Palomba / Mario Atzori
    Colori copertina:
    Stefano Tartarotti
    Lettering:
    Omar Tuis

    SERIE REGOLARE
    n.109 "Il tesoro dell'isola perduta" - 94pp - 04.12
    (5k)


In due parole. .

Legs vuole aiutare Danny Summer con cui ha un debito di riconoscenza. I due devono recuperare un oggetto molto prezioso, trafugato e poi perduto da Danny, che è affondato nei pressi di un isola...


Note e citazioni

  • Danny Summer, quello che ha salvato Legs da un tentato stupro quando lei stava in carcere, somiglia molto ad Alexej Nanov che era stato il mentore di lei nello stesso periodo.

  • Il decodificatore universale cercato un po' da tutti si chiama McGuffin. Questo era il nome con cui Hitchcock indicava quell'elemento pretestuoso che utilizzava per dare il via all'intreccio.

  • Sal è un reduce di guerra ma non si capisce assolutamente in quale conflitto abbia combattuto (forse uno dei soliti conflitti civili che si presume insanguinino sempre l'emisfero sud dell' ambientazione).
  • Nella rubrica della posta sono citati il secondo albetto di Legs ("Le mura di Blackwall" NN Sp2al) e il primo speciale "La regina bianca" (SP 1): entrambi avevano a che fare con il passato in carcere della protagonista.

 

Incongruenze
  • Le misure di sicurezza prese per difendere il "tesoro" sono assolutamente inadeguate. La cassa che lo contiene non è neppure blindata, solo due uomini di scorta (di cui uno è "un cattivo"), addirittura subito dopo il furto c'è "il tempo di squagliarsela in tutta tranquillità". Per la serie: "immaginate cosa sarebbe potuto accadere se la cassa finisse nelle mani sbagliate".

  • A pag. 36 Legs afferma che nessuno la chiama Rebecca da molto tempo; lei e Vigna hanno la memoria corta perchè a Sandville, appena arrivata, tutti erano soliti chiamarla Rebecca.
  • Il comportamento di Danny è sconsiderato. Partecipa ad un'operazione di cui non conosce la posta in gioco, così almeno racconta a Legs non avendo alcuna ragione di mentire, poi accetta di far salire a bordo Sal avendo tutto da perderci.
La frase
    Legs: Sono cresciuta, Danny, e capisco molte più cose di un tempo... So per esempio che uno come te non si fa più vivo a meno che non voglia chiedere la restituzione di un debito. Un grazie, con te, non basta... L'ho sempre saputo.


Personaggi

Danny Summer[+], amico di Legs, ha rubato il decodificatore universale Karl Reiner , complice di Danny nel furto, dato per morto Maggiore Guzman vuole recuperare il decodificatore Brigitte Bonregard, moglie di Karl Bear, scagnozzo di Guzman Politicanti Sal Margiane[+], vecchio reduce che soffre di stress post-traumatico Legs Weaver, agente privato Janet Blaise, collega di Legs Dottor Sanders, cattivo medico detenuti vari [+], avevano aggredito Legs ciurma di cattivi[+], assoldati da Guzman Katy, assistente di Legs e Janet Orson Madoc, assistente di Legs e Janet

Locations

Un luogo imprecisato (nel subcontinente indiano?)
,
dove inizia la vicenda Sandville Città di Duneville, dove Legs recupera Sal Carcere di Blackwall, nel flashback Casa di Brigitte Bonegard Mare Iron Park, cittadina Casetta a Iron Park, dove Legs incontra Danny Rosacruz isoletta abitata L'"isola perduta", dove vengono ritrovati Karl e il decodificatore

Elementi

Passato di Legs Malasanità Avidità Tradimento Riscattare un debito
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §