Salta direttamente al contenuto

Vite in bilico

Julia si accosta al dramma delle morti bianche
Scheda di  |   | julia/


Vite in bilico
IT-JU-141


uBCode: ubcdbIT-JU-141

Vite in bilico

Recensione

data pubblicazione Giu 2010
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbGiancarlo Berardi
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbLorenzo Calza
copertina di ubcdbMarco Soldi
disegni (matite e chine) di ubcdbRoberto Zaghi
copertine
Julia 141<br>copertina di Marco Soldi<br><i>(c) 2010 Sergio Bonelli Editore</i>

Annotazioni

Abstract

La morte di Max Bradley, capo del personale addetto alla costruzione del "Magnificent Building", lascia molti dubbi. Si tratta di un incidente sul lavoro, un suicidio, un omicidio? Le indagini della polizia di Garden City, supportata da Julia, si dirigono verso tale ultima ipotesi. Fra i sospettati Jod Erskine operaio nella costruzione del grattacielo e figlio di Tod, rimasto semiparalizzato a causa di un incidente del lavoro. Ma troppi sono quelli che hanno conti in sospeso con la vittima...

Vedere anche...

Recensione

Condividi questa pagina...