ubcfumetti.com
Indice del SitoNovit !Cerca nel SitoScrivi a uBC
InteractiveSpazio Autori





Pagine correlate:
Napoleone

Guido Crepax era triste
di Sabrina Mancosu

"Beh, oggi il ragazzino (il fumetto ndr.) triste" conclude Paolo Bacilieri nel suo saluto, riportato sotto, al grande artista che si spento a Milano il 31 luglio di quest'afosissima estate.
Triste - aggiungiamo noi - come tutti coloro che hanno solo sbirciato, appena sfogliato oppure letto e ammirato, amato le/ sognato sulle pagine dove Crepax faceva vivere le sue donne e su tutte Valentina Rosselli, il suo Personaggio. O forse ancora pi triste, come quando si perde un compagno di giochi pi grande che detta regole sue a volte non facilmente comprensibili o accettabili, con cui si litiga ma senza il quale non ci si diverte a giocare..

"Crepax un autore che stimo moltissimo, certamente uno dei pi grandi della storia dei comics. La prima cosa che mi viene da dire che lui tanto importante, rivoluzionario e innovativo quanto praticamente privo di epigoni. Non ci sono fumettisti che abbiano ripreso la sua lezione, com' avvenuto, per esempio per Dino Battaglia, Hugo Pratt, Jos Muoz o Moebius
Crepax solo, senza eredi.
"

Sono trascorsi solo quattro mesi da quando Bacilieri raccontava cos a Franco Busatta, sul primo volume della collana "Making of".

Parole che oggi ci piace leggere interpretando quelle "": come se fossero senza tempo.

N.B.:Cliccare sul'immagine per vederle ingrandita (dimensioni 800x1040 pixel).

cliccare per ingrandire
(cliccare 156k)
Paolo per Crepax
disegno di Paolo Bacilieri (C) 2003


 
 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §