Salta direttamente al contenuto

uBC Enciclopedia online del fumetto (torna all'indice)

IT-ZG
Zagor
di Paolo Ottolina - 1 Feb 2003

Quando nasce e chi lo crea?
Il primo numero di Zagor esce più di 30 anni fa, nel 1961. I suoi genitori sono lo sceneggiatore Guido Nolitta (pseudonimo di Sergio Bonelli) e il disegnatore Gallieno Ferri. I due, nel 1975, daranno vita anche a un'altra fortunata serie: Mister No.

Chi è?
Il nome Zagor è la contrazione di Za-gor-te-nay, ossia "Lo spirito con la scure". Rimasto orfano dei genitori ha consacrato la sua vita alla difesa della pace e dell'ordine nell'immaginaria foresta di Darkwood, situata negli Stati Uniti orientali. Zagor ha straordinarie doti atletiche e di riflessi, ed è, ovviamente, abilissimo nell'uso della sua scure. Le sue imprese, unite al fascino del costume e al suo urlo di battaglia (un caratteristico "AAHHYAAKK!") lo fanno considerare dagli indiani una sorta di semi-dio inviato da Manito.

L'ambientazione della serie è un classico western, ma Nolitta vi ha inserito elementi fantastici, orrorifici, fantascientifici, gialli.

Chi sono i suoi amici?
Intanto il suo inseparabile partner: il piccolo, rotondo, vorace e simpaticissimo messicano Don Cico Felipe Cayetano Lopez y Martinez y Gonzales, da tutti conosciuto più semplicemente come Cico. Poi, Tonka, sakem dei Mohawk e suo fratello di sangue. E ancora: l'occhialutostregone "Molti Occhi", il detective Bat Batterton, il chitarrista-pistolero Guitar Jim e molti, molti altri.

Chi sono i suoi nemici?
Centinaia e centinaia i fuorilegge, più o meno pericolosi, che Zagor ha assicurato alla giustizia. Forse il più pericoloso dei suoi avversari è il geniale scienziato pazzo Hellingen, i cui piani di conquista del mondo suono stati più volte sventati da Zagor. Tra gli altri il vampiro Rakosi, il druido Kandrax, la sua nemesi SuperMike, lo spirito del male Wendigo, la simpatica canaglia Guitar Jim, il complesso e tormentato Nat Murdo.

Per approfondire leggere la pagina dedicata alle FAQ. Per curiosità vedere anche la pagina dedicata alle edizioni di Zagor nel mondo.

Guida alla lettura
connessioni enciclopedia:
Mister No
altra creazione di Guido Nolitta

La serie regolare è tuttora edita dalla Sergio Bonelli Editore e gli arretrati sono reperibili dalla casa editrice o nelle fumetterie.

Per chi voglia avvicinarsi per la prima volta alla testata consigliamo di reperire qualcuna delle storie presenti nella Top Ten di uBC.


in due parole
Serie bonelliana fanta-western creata nel 1961 da Guido Nolitta (alias Sergio Bonelli). Il nome Zagor è la contrazione di Za-gor-te-nay, ossia "Lo spirito con la scure". Rimasto orfano dei genitori ha consacrato la sua vita alla difesa della pace e dell'ordine nell'immaginaria foresta di Darkwood, situata negli Stati Uniti orientali.