Salta direttamente al contenuto

uBC Enciclopedia online del fumetto (torna all'indice)

IT-NN
Nathan Never
di Paolo Ottolina - 1 Feb 2003

Quando nasce e chi lo crea?
Il trio dei "tre sardi" (Michele Medda, Antonio Serra, Bepi Vigna) scrive a 6 mani il n.1 di Nathan Never, che arriva nelle edicole nel giugno 1991. Alle matite il romano Claudio Castellini, poi noto anche negli States dove lavora per la Marvel. Il primo numero batte subito ogni record di vendita e conquista il cuore dei lettori, che da anni aspettavano una serie Bonelli con ambientazione fantascientifica.

Chi ?
Nathan un uomo malinconico, legato al passato (fa collezione di libri, dischi e fumetti del nostro secolo) e con una biografia segnata da avvenimenti dolorosi. Cresciuto nella verdeggiante Gadalas, rimasto orfano per una vendetta della Yakuza, la mafia giapponese. Si sposato con la bella Laura Lorring, ma un criminale, Ned Mace, l'ha uccisa, rapendo anche la piccola Ann, unica figlia della coppia. Ann stata ritrovata, ma la sua mente, sconvolta dal trauma, si chiusa in un inespugnabile autismo. Nathan, cittadino di una sterminata megalopoli estesa sulla costa orientale degli ex-USA, agente speciale della prestigiosa Agenzia Alfa, una delle tante agenzie private che si sono affiancate alla polizia nella lotta al crimine del futuro. Le sue avventure si svolgono fra pi di 150 anni, in un mondo la cui geografia stata sconvolta dalle terribili catastrofi del 2024.

Nathan Never all'interno di un esoscheletro da battaglia Anson-Tomino, ipotesi di copertina di Claudio Castellini per NN 11-12 poi non utilizzata

(c) 1992 SBE
 

ritratto di un malinconico Nathan nell'interpretazione di Roberto De Angelis

(c) 2000 SBE
 

Chi sono i suoi amici?
Tutti gli uomini della Agenzia Alfa, intanto. La decisa Legs Weaver (che si conquistata una serie tutta sua), il mago informatico Sigmund Baginov, le sorelle May e April Frayn, il possente Jack Ryan, il robot Link, il nero Al Goodman, il cinico Andy Havilland, la segretaria Janine Spengler. A capo dell'Agenzia Alfa prima il pragmatico affarista Edward Reiser e poi l'enigmatico Darver. Tra gli altri personaggi che, pi o meno spesso, hanno incrociato e aiutato Nathan ricordiamo l'avvocato Olivia Olling, la bella Hadija, il pilota spaziale Jerry Lone, il Generale Patrick Shea e Gabriel, essere misterioso dagli enormi poteri psicocinetici.

il cast iniziale della serie nella caratterizzazione di Claudio Castellini. Da sinistra: Kal e Aristotele Skotos, Sigmund, Nathan, Legs, Reiser.

(c) 1991 SBE
 

Nathan e la tomba olografica della moglie Laura, disegni di Claudio Castellini per una copertina di NN 18-19 "L'abisso delle memorie", storia in cui si racconta per la prima volta il passato di Nathan

(c) 1991 SBE
 

il cast della serie disegnato da Roberto De Angelis per la copertina di NN 108 "Dalle ceneri", storia di svolta alla fine del ciclo della "Saga Alfa".

(c) 2000 SBE
 

Nathan e Sara Mc Bain in un momento particolare di NN 120 "Infiniti universi", disegni di Roberto De Angelis

(c) 2001 SBE
 

Chi sono i suoi nemici?
In un imprecisato futuro (futuro del futuro) Nathan (con il nome di battaglia di Nemo) guider gli umani nella lotta contro i terribili Tecnodroidi, esseri nati dalla blasfema unione tra la carne e il metallo.

un tecnodroide attacca Susan Strong, personaggio importante nella "Saga di Nemo"

da NN gigante n.2, disegni di Mario Alberti (c) 1996 SBE
 

Nel presente delle sue avventure, invece, Nathan si batte contro il crimine comune e contro minacce pi vaste e organizzate: la segreta Fratellanza Ombra, il pazzo miliardario Athos Than e, soprattutto, la potente organizzazione di Aristotele Skotos, per tutti rispettato capo di un'importante setta, ma in realt uomo al comando di un impero criminale. Sullo sfondo anche Mister Alfa burattinaio che pi di una volta riesce ad usare per i suoi scopi anche l'agenzia Alfa.

un momento importante e drammatico della "Saga Alfa"

da NN 107, disegni di Giancarlo Olivares (c) 1996 SBE
 

Guida alla lettura
connessioni enciclopedia:
Legs Weaver
eroina fanta-comica bonelliana
Gregory Hunter
serie di fantascienza creata da Serra

La serie regolare tuttora edita dalla Sergio Bonelli Editore e gli arretrati sono facilmente reperibili dalla casa editrice o nelle fumetterie.

Per chi voglia avvicinarsi per la prima volta alla testata consigliamo di reperire qualcuna delle storie presenti nella Top Ten di uBC.


in due parole
Serie bonelliana di fantascienza creata nel 1991 dai "tre sardi" Medda, Serra e Vigna. Ideata graficamente da Claudio Castellini e ri-caratterizzata in seguito da Roberto De Angelis. Nathan un uomo malinconico, legato al passato e con una biografia segnata da avvenimenti dolorosi. Vive in un mondo futuro alla "Blade Runner" in cui un investigatore della agenzia Alfa.