Salta direttamente al contenuto

uBC Enciclopedia online del fumetto (torna all'indice)

IT-DD
Dylan Dog
di Paolo Ottolina - 1 Feb 2003

Quando nasce e chi lo crea?
Dylan Dog creato nell'ottobre 1986 dal geniale sceneggiatore Tiziano Sclavi. E' la prima serie horror della Sergio Bonelli Editore, e nel tempo ha riscosso un successo di critica e di pubblico stupefacente, arrivando a tirare pi di 1 milione di copie al mese.

Chi ?
Dylan ha i lineamenti dell'attore inglese Rupert Everett. E' un ex-poliziotto e un ex-alcolista, che ha deciso di mettersi in proprio per indagare su casi che sconfinano nel soprannaturale e nell'orrore. Per chiedere i suoi servigi basta recarsi a Londra, in Craven Road n.7 e pagargli 50 sterline al giorno pi le spese. Nelle sue avventure, cruente eppure spesso delicate, poetiche e malinconiche, Dylan ha combattuto vampiri, licantropi, fantasmi e alieni, ma anche mostri molto pi pericolosi e infidi come le violenze domestiche, il razzismo, l'indifferenza, la sete di potere, la noia. Alcuni suoi episodi sono entrati indelebilmente nella memoria dei lettori e sono annoverati tra le migliore storie a fumetti mai scritte in Italia. Ah, se sei una giovane e indifesa donzella guardati dagli occhioni blu e dal fascino tenebroso di Dylan: lui, infatti, un irresistibile dongiovanni, e ogni mese fa strage di cuori...

Chi sono i suoi amici?
Il suo assistente tuttofare uno strano ometto con la faccia di Groucho Marx, che apre la porta ai clienti e li sommerge di battute, freddure e barzellette. Logorroico, loquacissimo, Groucho assicura ai lettori una sostanziosa dose di humour ogni mese ed un insostituibile alleato per Dylan. Poi c' il Commissario Bloch, anziano capo di Scotland Yard ad un passo dalla pensione; ex-superiore di Dylan quando questi era nella polizia, gli molto affezionato e pi di una volta lo ha tirato fuori dai guai e dalla prigione.

Chi sono i suoi nemici?
Dylan non ha molti nemici ricorrenti: ovunque vi sia un orrore soprannaturale da sconfiggere, lui sar l, potete giurarci. Da ricordare, per, almeno la scheletrica figura incappucciata della Morte (sembra quella del "Settimo Sigillo" di Ingmar Bergman) e il dottor Xabaras, scienziato pazzo che vuol vincere la morte e che Dylan ha scoperto essere suo padre.

Per approfondire le ragioni del successo di Dylan leggere l'articolo "Il mondo di Dylan Dog"

Guida alla lettura
connessioni enciclopedia:
Brendon
il fanta-horror di Chiaverotti
Gordon Link
l'horror di Manfredi

La serie regolare e le ristampe sono tuttora edite dalla Sergio Bonelli Editore e gli arretrati sono facilmente reperibili dalla casa editrice o nelle fumetterie.

Per chi voglia avvicinarsi per la prima volta alla testata consigliamo di reperire qualcuna delle storie presenti nella Top Ten di uBC.


in due parole
Creato nel 1986 da Tiziano Sclavi, la prima serie horror della Sergio Bonelli Editore. Nel tempo ha riscosso un successo di critica e di pubblico stupefacente, assumendo le dimensioni di un fenomeno di costume.