Salta direttamente al contenuto

The Flash

l’uomo più veloce della Terra, la saetta scarlatta, il fulmine cremisi
Scheda di  |   | enciclopedia/


The Flash
The Flash


The Flash
- In due parole

Dotato di supervelocità, The Flash è stato creato nel 1940 da Gardner Fox e Harry Lampert, ma ha avuto varie identità nel corso del tempo, dando origine al Multiverso della DC Comics, con più versioni dello stesso supereroe in mondi alternativi.

Quando nasce e chi lo crea?

Nel gennaio del 1940 fa la sua comparsa nell’Universo DC il primo Flash, alias Jay Garrick, sulla rivista Flash Comics 1, ad opera di Gardner Fox (testi) e Harry Lampert (disegni). La serie dura fino al febbraio del 1949 e viene interrotta con il n. 104.

A metà degli anni ’50 la DC Comics rilancia tutti i suoi personaggi in disuso, mantenendo il nome in codice ma cambiando l’identità segreta sotto la maschera, il costume, l’ambientazione ed i comprimari, cercando un’immagine più fresca e moderna. Così su Showcase n. 4 dell’ottobre 1956, grazie a Robert Kanigher (testi) e Carmine Infantino (disegni), fa la sua prima apparizione il secondo Flash, alias Barry Allen. Riagganciandosi alla vecchia numerazione, nel marzo del 1959 esce The Flash 105, con protagonista questo nuovo velocista, che durerà fino al n.350 (ottobre 1985), ultimo numero della serie che avrà il suo epilogo sul crossover Crisi sulle Terre Infinite.
Proprio su Crisis on Infinite Earths 12, ultimo numero del maxi evento, nascerà il terzo Flash, alias Wally West. In realtà questo personaggio era apparso molti anni prima su The Flash 110, come Kid Flash, spalla adolescente dell’eroe, creato da John Broome (testi) e Carmine Infantino (disegni). Quest’incarnazione del personaggio avrà una nuova serie intitolata The Flash Vol. 2, che durerà 247 albi.

L’evoluzione di Flash

(c) DC Comics

L’evoluzione di Flash<br><i>(c) DC Comics</i>

La dinastia dei Flash

Nell’universo fumettistico DC ci sono molti personaggi che attraverso gli anni portano lo stesso nome, creando delle vere e proprie dinastie, trasmettendosi il costume in eredità, anche se non hanno veri e propri legami di sangue tra di loro. Oltre a questo molti autori creano delle famiglie allargate, con altri esseri con poteri analoghi a quelli del titolare della testata.
Una legge non scritta sembra unire i destini della dinastia dei Flash con quella dei Lanterna Verde, dato che i vari fulmini cremisi sono sempre stati amici per la pelle con i vari uomini che hanno impugnato l’anello di smeraldo. Altro particolare è che fanno sempre amicizia con ex-criminali redenti e che tutti i Flash, al contrario di molti colleghi, sono sposati.

Flash I. Lo studente Jay Garrick ha un incidente con dell’ "acqua pesante" e, dopo aver inalato i suoi vapori, si rende conto che può muoversi a velocità supersonica. Decide, quindi, di assumere l’identità segreta di Flash, mettendosi un elmetto con le ali simile a quello del dio Mercurio, indossando una maglia rossa con un fulmine giallo stampato sopra e pantaloni blu, per combattere contro i criminali. È uno dei membri fondatori della Società della Giustizia e combatterà contro i nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Alla fine del conflitto sposerà la sua fidanzata Joan e per molti anni non si avranno sue notizie dopo che un gruppo di criminali ha fatto scomparire Keystone City, la sua città, dalla realtà.

Flash II. Durante una notte di tempesta il poliziotto della scientifica Barry Allen, mentre lavora nel suo laboratorio, è colpito da un fulmine, che insieme al miscuglio di elementi chimici che gli cadono addosso, sembra dotarlo della facoltà di muoversi alla velocità della luce. Barry adotta il nome dell’eroe della sua adolescenza, si cuce un costume nuovo di zecca (fatto di una sostanza da lui ideata, che può comprimersi per tenerlo nascosto dentro il suo anello), fonda la Lega della Giustizia insieme ad altri eroi e decide di unirsi alla lotta contro il male. Si sposerà con Iris West, da cui avrà due gemelli, e morirà eroicamente durante Crisi sulle Terre Infinite.

Flash III. Wally West è il nipote di Iris, moglie del secondo Flash, e grazie ad un incidente identico a quello del suo mentore diventa Kid Flash. Insieme ad altri giovani eroi, come Robin e Wonder Girl, fonda i Giovani Titani per combattere la malavita, ma per un periodo di tempo dovrà ritirarsi dalla vita di supereroe, perché l’uso dei suoi poteri rischia di ucciderlo. Sarà richiamato da Flash I/Jay Garrick durante la Crisi, per aiutare gli altri eroi e per trovare Flash II/Barry Allen. Durante l’epico scontro rinviene il costume del suo maestro ed in suo onore lo vestirà per mantenere viva la memoria di Flash, anche se la sua velocità sarà ridotta notevolmente fino a quella del suono. È l’unico essere umano ad oltrepassare la soglia della velocità della luce e sopravvivere all’evento, entrando in contatto diretto con la Forza della Velocità, curandosi anche dal male che lo affliggeva da ragazzo. Anche lui convoglierà a nozze con la sua compagna, la giornalista Linda Park.

Flash Family. Mark Waid, durante la sua gestione, oltre a introdurre il concetto della Forza della Velocità, raccoglierà attorno a Flash III/Wally West un gruppo di velocisti per affrontare le nuove minacce. Il gruppo sarà formato da Flash I/Jay Garrick, tornato in attività; Impulso, alias Bart Allen e nipote di Flash II/Barry Allen, proviente dal 30° secolo; Max Mercury, il "guru zen della velocità"; Johnny Quick e Jesse Quick, padre e figlia, in grado di muoversi a metà della velocità della luce pronunciando la formula 3X2(9YZ)4A.

Flash dell’853° secolo. John Fox è originario del 27° secolo, ma annoiato da una società senza crimini, prima cerca di rubare il posto a Flash III/Wally West nel presente e poi diventa membro della Justice Legion A nel lontano futuro.

Saga "Fulmini a catene". Durante questa lunga saga, scritta sempre da Mark Waid, compariranno decine di discendenti della famiglia Allen e West.

Flash Family

(c) DC Comics

Flash Family<br><i>(c) DC Comics</i>

La Forza della Velocità

La Forza della Velocità o Spirito della Velocità (Speed Force in inglese) è la fonte del potere di tutti i velocisti dell’Universo DC. È una dimensione che dona loro la capacità di muoversi (e pensare) quasi alla velocità della luce e di creare attorno al proprio corpo un’aura per resistere all’attrito, alle elevate pressioni e al calore generato dalla loro stessa corsa. Wally West, con le gambe spezzate, è riuscito a crearsi un costume fatto da pura Forza della Velocità per potersi muovere e combattere. I Flash hanno il completo controllo delle loro molecole, facoltà che permette loro di vibrare a diverse frequenze per poter viaggiare nel tempo e attraverso le dimensioni, curare molto in fretta le loro ferite e attraversare oggetti solidi, facendoli anche esplodere dopo aver lasciato una carica cinetica dietro di sé. In più possono donare o rubare velocità ad altre persone od oggetti. Inoltre, sembra donare una certa longevità ai velocisti, dato che Jay Garrick ha combattuto durante la 2° Guerra Mondiale. Infine, la Forza della Velocità è una specie di Valhalla: quando uno di loro muore, prende il suo posto in questo paradiso dei velocisti.

I Flash e le varie "Crisi"

Nell’universo DC, il termine "Flash" è strettamente legato a quello di "Crisi". Prima di Crisi sulle Terre Infinite, Barry Allen era il Flash di Terra 1, ispirato dalle avventure a fumetti di Jay Garrick, che risultò essere il Flash di Terra 2, quando i due si sono incontrati su The Flash (Vol. 1) 123, nella storia dal titolo "Flash dei due mondi". Questo evento segnò la nascita del Multiverso DC ed un enorme caos editoriale, con due o più versioni di ogni personaggio che popolavano le varie Terra 1, 2, 3 o addirittura S o X. Per risolvere la matassa, nel 1985/86 si scatenò la famosa Crisi, dove furono distrutte intere dimensioni fittizie e fuse in un'unica realtà. A modo di "punizione" per essere il responsabile della nascita delle Terre Infinite, Flash II/Barry Allen morì eroicamente durante la saga.

Sono stati realizzati dei seguiti, non tanto riusciti come l’originale, intitolati Ora Zero: Crisi nel Tempo e Crisi Infinita (la rinascita del Multiverso), dove Flash III/Wally West sembra avere un destino analogo a quello del suo predecessore.
Dopo quella che sembrava essere l’unica morte "reale" nel mondo dei fumetti, durante Crisi Finale torna in vita Flash II/Barry Allen, il quale scatenerà gli eventi di Flashpoint, ennesimo stravolgimento editoriale della DC, che ha creato una linea temporale alternativa, con versioni più giovani e "attuali" dei vecchi eroi.

La morte di Flash durante Crisi sulle Terre Infinite
disegno di George Perez

(c) DC Comics

La morte di Flash durante Crisi sulle Terre Infinite<br>disegno di George Perez<br><i>(c) DC Comics</i>

La Galleria dei Nemici

Il Violinista, il Pensatore e l’Ombra. I tre nemici più ricorrenti di Flash I/Jay Garrick.

Professor Zoom. Eobard Thawne, viaggiatore del tempo proveniente dal 25° secolo, che possiede tutte le capacità della sua nemesi, Flash II/Barry Allen. Conosciuto anche come il contro-Flash, perché il suo costume inverte i colori di quello del suo nemico. Considerato "il più grande nemico della dinastia dei Flash".

Flash vs Professor Zoom

(c) DC Comics

Flash vs Professor Zoom<br><i>(c) DC Comics</i>
I Nemici. Una società formata dai vari rivali di Barry, poi ereditata da Wally. Tra le sue fila hanno militato principalmente Capitan Cold, Capitan Boomerang, Mirror Master, Il Mago del Tempo e Heat Wave. Sono considerati per lo più criminali di seconda categoria.

Anti-Monitor. Il cattivo della saga Crisi sulle Terre Infinite e colpevole della morte del secondo Flash. Forse l’essere più potente dell’intera storia dell’Universo DC, capace di distruggere quasi tutto il Multiverso.

Savitar. Sacerdote del culto della Forza della Velocità.

Cobalt Blue. Il perduto fratello gemello di Barry Allen, capace di mettere in scacco l’intera dinastia dei Flash attraverso i secoli.

Flash Nero. La rappresentazione della morte per i velocisti. Un cadavere vestito con un costume identico a quello di Flash ma interamente oscuro. Il suo tocco trasporta lo sfortunato dentro alla Forza della Velocità.

Guida alla lettura

Pre-Crisis Mondadori:
  • Volume Flash: A cavallo dei fulmini. Contiene Flash Comics 1 + The Flash (Vol. 1) 123 + The Flash (Vol. 2) 74-79 e 136-141.
  • Albi del Falco (poi Superman/Nembo Kid) 241-571 + Superman 585-642 + Superalbo Nembo Kid (poi Batman/Nembo Kid) 6-78 + Batman 38-82 + Comix 1-2. Contengono The Flash (Vol. 1) 105-195 + Showcase 4-14. Nota: non tutti gli albi italiani inclusi ospitavano storie di Flash.
Williams:
  • Flash 1-15 + Superman 9. Contengono molte delle storie stampate in precedenza dalla Mondadori ed inoltre The Flash (Vol. 1) 197-215.
Cenisio:
  • Flash 1-30 + Batman 59-63. Contengono alcune storie stampate in precedenza dalla Mondadori e dalla Williams ed inoltre The Flash (Vol. 1) 231-286 + DC Comics Presents 1-2 (Le corse contro Superman).
RW Lion:
  • Volume Flash dei due Mondi (Raccolta di team-up tra i Flash di Terra 1 e Terra 2). Contiene The Flash (Vol. 1) 123, 129, 137, 151 e 173.
  • Flash Classic 1-2 (in corso di pubblicazione). Contengono The Flash (Vol. 1) 270-285.

Copertina di The Flash (Vol. 1) 123, l’incontro tra Flash di Terra 1 e di Terra 2
disegni di Carmine Infantino

(c) DC Comics

Copertina di The Flash (Vol. 1) 123, l’incontro tra Flash di Terra 1 e di Terra 2<br>disegni di Carmine Infantino<br><i>(c) DC Comics</i>
Crisi sulle Terre Infinite (per capire il concetto di pre-Crisi e post-Crisi, oltre ad essere un’imperdibile e fondamentale storia per l’intero Universo DC)
  • Play Saga 1-8, Play Press.
  • Crisi sulle Terre Infinite - Edizione Assoluta, Planeta de Agostini.
  • I più grandi supereroi della Terra 6-8, Planeta de Agostini con il Corriere dello Sport - Stadio.
Post-Crisis
Play Press:
  • Justice League 23-33. Contengono The Flash (Vol. 2) 1-11.
  • Flash 1-38. Contengono The Flash (Vol. 2) 80-122 + Impulse 1-21.
  • Flash Speciale 50° Anniversario. Contiene Flash Special 50° Anniversary.
  • Flash Speciale TV. Con due episodi legati alla serie TV degli anni novanta.
  • Iris Allen - La vita di Flash. Contiene The life story of the Flash.
  • Volume Flash Nero. Contiene The Flash (Vol. 2) 152-159.

In giro per la rete

Wikipedia
pagina in italiano

Hyperborea
sito non ufficiale (inglese)
Planeta de Agostini:
  • Universo DC Flash 1-7. Contengono l’intero ciclo di Mark Waid, The Flash (Vol. 2) 62-163 + Annual, Special e tanto altro.
  • Flash Omnibus. Contiene The Flash (Vol. 2) 164-200 + altro materiale.
  • Flash TPB 1-3. Contengono The Flash (Vol. 2) 231-247 (chiusura del Vol. 2).
  • Volumi Flash: Un anno dopo e La morte di Flash. Contengono The Flash: The fastest man alive 1-13.
  • Volume Flash: Rinascita. Contiene The Flash: Rebirth 1-6.
  • Crisi Infinita 1-4. Il ritorno del Multiverso. Contengono Infinite Crisis 1-7.
  • Crisi Finale 1-8. La resurrezione di Barry Allen. Contengono Final Crisis 1-7 + altro materiale.
Il nuovo Reboot dell’Universo DC
RW Lion:
  • Flashpoint 1-2. Contengono Flashpoint 1-5.
  • Flash 1-in corso di pubblicazione. Contengono l’ultima versione del personaggio, The Flash (Vol. 4) .

Condividi questa pagina...