Salta direttamente al contenuto

Nightmare Tour

Dylan diventa un'attrazione turistica
Scheda di  |   | dylandog/


Nightmare Tour
IT-DD-231


uBCode: ubcdbIT-DD-231

Nightmare Tour
- Trama

Dylan Dog attrazione turistica suo malgrado: tour organizzati visitano Craven Road e i luoghi di alcuni fatti di sangue legati alla carriera dell'indagatore dell'incubo. Fino a quando alcuni dei partecipanti al giro turistico vengono uccisi con modalità che ricordano quelle dei serial killer, morti da tempo, di cui hanno sentito parlare nel giro turistico...

Valutazione

ideazione/soggetto
 2/7 
sceneggiatura/dialoghi
 2/7 
disegni/colori/lettering
 2/7 
 26
data pubblicazione 29 Nov 2005
testi (soggetto e sceneg.) di ubcdbPasquale Ruju
disegni (matite e chine) di ubcdbMaurizio Di Vincenzo
copertine
Dylan Dog 231<br><i>(c) 2005 SBE</i>
tag
, , ,

Annotazioni

Commento critico

Chi di curiosità morbosa per la cronaca nera ferisce... i possibili elementi di critica e riflessione sociale di un controverso atteggiamento di media e pubblico (Cogne docet) evaporano ben presto dalla storia e paiono limitati a questa osservazione, lasciando una patina di superficialità ad un episodio (per molti versi insoddisfacente e prevedibile nello sviluppo) che si rivela leggero leggero, da leggere per riempire il tempo tra un treno soppresso e uno in ritardo più che dal barbiere. La presenza contemporanea di molti nemici dell'eroe, tema caro ai lettori più giovani, è peraltro assai problematica da realizzare. E pensare che la redazione bonelliana lo sa bene, se è vero che il primo soggetto di una allora inesperta Barbato, basato su una situazione simile, fu fortemente rimodellato mettendo Groucho come protagonista e ironizzando/ridicolizzando tutto, ottenendo risultati brillanti e godibili. Nel caso di "Nightmare Tour" di Ruju siamo di fronte, invece, ad avversari di basso profilo che si prendono terribilmente sul serio ma che avevano ben poco da aggiungere a quello che si era visto nella loro precedente apparizione, riducendosi quindi a delle semplici "macchiette". Le modalità del loro ritorno sono all'insegna di una fantasia esagerata anche per il lettore più ingenuo e meno esigente (trasformazioni fisiche istantanee senza neppure una benché minima pozione polisucco alla "Harry Potter"). Insoddisfacente anche l'apporto grafico di un Di Vincenzo dal segno ben poco gratificante o dettagliato, con un uso del bianco o nero che nasconde più che raccontare e insufficientemente dinamico dove occorrerebbe (come la sequenza finale del pullman).

Note

  • Come si intuisce dalla copertina, l'episodio vede il ritorno di alcuni sanguinari avversari di Dylan Dog, tutti creati da Pasquale Ruju (autore di questa storia) e morti dopo la loro unica apparizione: il maniaco sessuale Hook (n.139), lo stilista sanguinario Conrad West (n.141), il vampiro Terence Samuelson (n.147), il commesso viaggiatore Timothy Penderwhile (n.152) e l'artistica Donna Urlante (n.164).
  • Un'altra riunione di nemici di Dylan (di calibro ben superiore a quelli di "Nightmare Tour") ci fu nell'ironico "Il cavaliere di sventura", albetto di Groucho allegato allo Speciale 12.

Incongruenze

  • Nell'interpretazione di Maurizio Di Vincenzo (ma anche di Stano in copertina) il vampiro Terence ricorda ben poco quello realizzato da Corrado Roi nella sua precedente apparizione.

Personaggi

    Dylan Groucho isp.Bloch Newton, Sadie tour operator Cassidy, John alias Douglas, Joey catalizzatore di serial killer Tanner, Clyde [+] psichiatra Hook maniaco sessuale (già apparso nel n.139) West, Conrad stilista sanguinario (già apparso nel n.141) Samuelson, Terence vampiro (già apparso nel n.147) Penderwhile, Timothy commesso viaggiatore (già apparso nel n.152) Lark, Philip la "donna urlante" (già apparso nel n.164) Attori delle ricostruzioni degli omicidi Varie vittime [+] degli assassini ritornati

Locations

    Londra Craven Road Abitazione Dylan British Hotel Pub Teatro Newton agenzia turistica di Sadie Villa di Hook Scotland Yard ufficio di Bloch Abitazione di Tanner in Whisper Road Pinewood stabilimenti cinematografici Pullman del Nightmare Tour Ospedale psichiatrico

Elementi

    Serial Killer Personalità multipla Ritorni impossibili Trasformazioni fisiche Tour operator Morbosità la curiosità dei turisti per i fatti di sangue

Condividi questa pagina...