ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  La banda dei morti viventi
Codice: [25] 188pp
Rating:
scheda di Guido Del Duca

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Mauro Boselli e Maurizio Colombo
    Disegni/Copertina:
    Maurizio Dotti / Enea Riboldi
    Lettering:
    Omar Tuis

    SERIE REGOLARE
    n.28 "La banda dei morti viventi" - 94pp - 02.07
    n.29 "Arizona killers" - 94pp - 02.08
    (5k)(5k)


In due parole. .

Sulle tracce di Ixtlàn, Harlan e soci si concedono una vacanza in camper nel Far West, ma capitano nel bel mezzo di una carneficina. La banda di Ross Krieger, distrutta un secolo fa dagli indiani, è riuscita a reincarnarsi ed è più che mai decisa a riprendere le sue sanguinose scorribande. Toccherà ai nostri cow-boy moderni aiutare un giovane sciamano a far tornare i morti all'Inferno.


Note e citazioni

  • Questa è l'ultima (almeno fino ad ora) storia firmata in coppia da Boselli e Colombo. I due sceneggiatori, amanti del genere western, hanno riversato in questa storia doppia tantissime (forse anche troppe) suggestioni tratte da film e tradizioni del Far West, con particolare attenzione alle credenze sciamaniche delle tribù indiane. Il risultato è una vicenda che, oltre a Tex, per l'atmosfera può essere accostata ad alcune storie del filone horror di Magico Vento. Ma al tempo stesso, ricorda anche una delle storie più orrorifiche di Tex, la boselliana "La luce dallo spazio" (TX 420/422).
  • Come accaduto nelle altre storie 'a quattro mani', anche questa storia ha una duplice anima, quella prettamente d'azione (azione decisamente violenta e horror), e quella più rivolta alla rievocazione dell'epopea del west e alle tradizioni indiane. In questo caso, la prima anima è quella preponderante, e l'intera storia è costellata di inseguimenti, sanguinose sparatorie e assalti alla diligenza (o al camper), che però, spalmati su 188 pagine, diventano momenti ripetitivi.
  • Una curiosità. La frase nell'ultima vignetta di pag.76 nel n.29, "Siamo qui, figli di puttana! Siamo qui!", nella quarta di copertina del n.28 si è trasformata in un più 'edulcorato' "Siamo qui, dannati bastardi! Siamo qui!".
Incongruenze
La frase
  • "Non abbiamo intenzione di tirarci indietro. I nostri antenati guerrieri non l'avrebbero fatto: e poi sono solo dei visi pallidi".
    I poliziotti indiani si preparano ad affrontare la banda di Ross Kriegere, a pag.62 del n.29.


Personaggi

Harlan, Kurjak, Tesla, Johnny Young Eagle, nipote di uno sciamano indiano Krieger, Ross, [+] bandito reincarnato Ugly Bob, [+] complice di Ross Scalper Jack, [+] complice di Ross Charlene, ragazza di Johnny Tyree,[+] spasimante di Charlene Longhawk Grogan e Matt,[+] cacciatori di taglie Zanah, Ken, poliziotto della riserva indiana Norris,[+] sceriffo padre Eduardo.

Locations

Arizona, USA Dancing Stones Bad Rocks

Elementi

Stregoneria Morti viventi Far West Stregoneria
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §