ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
MagazineRecensioni




" Il Masticatore
di sudari"


In questa pagina:
Testi
Disegni
Globale

Pagine correlate:


Il sudario di Linus
recensione di Gianluigi Fiorillo

Delitti di connotazioni vampiresca avvengono nello Yorkshire, proprio in un paese noto per aver dato i natali ad una stirpe di cacciatori di vampiri. Ma questa volta il colpevole è un "cugino" delle creature della notte: un terribile Nachzehrer, volgarmente noto come Masticatore di sudari!



TESTI
Sog. e Sce. Gianfranco Manfredi    

Ennesima variazione sul tema "vampiri", questa volta con la novità di una nuova tipologia di mostro, il Nachzehrer, una specie di aborto di vampiro.

L'approccio ai discendenti di Dracula è quello "scientifico" alla Bram Stoker: le abitudini delle creature dai canini aguzzi sono descritte e raccontate con una precisione che dà alla storia il giusto spessore e background. La trama si sviluppa secondo un classico schema da film dell'orrore, puntando più sul pathos creato dalla sete di vendetta apparentemente inarrestabile del masticasudari che, come al solito, sul mistero delle uccisioni. Ne viene fuori una storia molto dark e con un'atmosfera cupa (grazie anche ai disegni di Roi) e angosciosa al punto giusto. Il colpo di scena finale infatti è un sovrapiù che poteva anche esserci risparmiato, messo lì quasi ad allineare il racconto allo standard "sorpresa all'ultima pagina" dylandoghiano.

I dialoghi sono abbastanza convenzionali, non essendoci i ricorrenti monologhi interiori di Dylan visto che la trama non li richiede. Groucho è in discreta forma, con battute e calambour non banali.

Molto bella inoltre la ricostruzione/flashback di inizio storia, necessaria e sufficiente a calare il lettore nel tenebroso mondo dei vampiri.



DISEGNI
Corrado Roi    

Ambientazione perfette per le matite di Roi: cimitero, brughiera inglese, villetta immersa nel buio. Così il Nostro può sbizzarrirsi con i suoi inquietanti chiaroscuri nel creare atmosfere cariche di tensione e di aspettative. In più, oltre alla solita base artistica, Roi questa volta aggiunge ai disegni una buona manciata di dinamismo che rende il tutto una vera squisitezza. Totale: voto pieno cum lode!



GLOBALE
 

Storia "fisica" molto ben realizzata e supportata da disegni di eccezione. 94 da leggere tutte d'un fiato.
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §