ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  La casa dei fantasmi
Codice: [294] 94pp
Rating:
scheda di Oscar Tamburis

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Pasquale Ruju
    Disegni/Copertina:
    Daniele Bigliardo / Angelo Stano
    Lettering:
    Ileana Colombo

    SERIE REGOLARE
    n.211 "La casa dei fantasmi" - 94pp - 2004.04
    (5k)


In due parole. .

Dylan Dog viene incaricato, da un misterioso quanto estremamente altolocato personaggio, di indagare nella sua magione di Brentwood, apparentemente infestata dai fantasmi. E una volta lì farà la conoscenza dell'anziano ed impeccabile maggiordomo Edgar T.Branson, nonchè del figlio del suo cliente, il misterioso signorino Walt...


Note e citazioni

  • In contemporanea con l'uscita nelle edicole di quest'albo, nelle sale è stato proiettato l'ultimo film del comico americano Eddie Murphy, il cui titolo è - guarda caso - proprio "La casa dei fantasmi". Le coincidenze non finiscono però qui: il film di Murphy è prodotto e distribuito dalla Walt Disney, ed uno dei protagonisti della presente storia di Dylan Dog si chiama proprio Walt...Chi ha copiato chi? :-)
  • Il misterioso cliente di Dylan in quest'albo è talmente potente che, per tutte e 94 le pagine della storia, nessuno dei protagonisti osa pronunciarne apertamente il nome.
  • L'intera magione di Brentwood è letteralmente disseminata, dentro e fuori, di sculture rappresentanti arpie, minotauri, mostri di ogni sorta ed esseri deformi vari. Addirittura nel giardino (pag.39, ultima vignetta) una delle statue presenta una sorta di commistione in chiave horror tra una Venere di Milo ed una Nike di Samotracia, con tanto di testa di rapace.
  • L'impeccabile maggiordomo Edgar, coprotagonista dell'episodio, regge il confronto con lo storico collega Desmond (n.16/17), inventato da Tiziano Sclavi. Un altro maggiordomo ben caratterizzato nella serie è stato Terence (n.35), ideato da Medda, Serra e Vigna. Segnalazione di Cristian Di Clemente
  • Pag.10, ultima vignetta: la battuta detta da Groucho al telefono è analoga a quella detta, sempre da lui, nel n.7 quando risponde a Mabel Carpenter.
  • Pag.16, prima vignetta: Dylan legge il libro "Survivor" dello scrittore americano Chuck Palahniuk, autore tra l'altro del romanzo "Fight Club", da cui è stato tratto l'omonimo film del 1999 con Brad Pitt ed Edward Norton.
  • Pag.53-55: verrebbe da chiedersi dove l'irreprensibile maggiordomo Edgar abbia appreso le metodiche necessarie per vanificare la presenza degli spiriti in casa.
  • Pag.88, prima vignetta: ennesima pallottola schivata da Dylan.
  • Al termine della storia, Dylan non manca di "approfondire" la sua conoscenza con la bella cameriera Angie. :-)
Incongruenze
  • Pag.35, Dylan trova un ciuffo di capelli, appartenente presumibilmente ad una delle vittime delle efferatezze del signorino Walt. Appare quindi strano che, quando incontra Bloch, non ne approfitti per farglielo analizzare (magari con una scusa qualsiasi) al fine di risalire al nome di qualche persona scomparsa, ma si limiti a fare soltanto delle domande generiche.
  • Pag.41, quinta vignetta: pensando ad Edgar, Dylan pensa: "...sembra uscito da un romanzo del secolo scorso.". Se, come è verosimile, si riferiva ad un'opera ottocentesca, il pensiero corretto avrebbe dovuto essere: due secoli fa.
  • Pag.49, seconda vignetta: Dylan beve birra al posto del solito thè!?!
  • Pag.56, sembra un po' forzato l'incontro tra Angie e Dylan. Visto che lei aveva trascorso il pomeriggio libero in giro, quante probabilità aveva di incontrarla Dylan mentre si dirigeva alla villa di Brentwood? Si potrebbe pensare che l'avesse seguita, ma il contesto della sequenza non sembra suggerire tale ipotesi.
  • Pag.98: se i fantasmi vengono rappresentati come immateriali, come può il fantasma di Edgar sollevare la coperta e raccogliere il sacchetto di biancospino da sotto il letto?
La frase
  • "Diosanto, perchè non ho portato la pistola? Ah, sì...perchè questa doveva essere una faccenda di fantasmi."
    Dylan inseguito da Walt, pag.89

  • "Un maggiordomo anziano ha delle grandi responsabilità. E deve esserne all'altezza, in qualunque circostanza."
    Edgar, da fantasma, pag.98


Personaggi

Dylan Groucho isp.Bloch Cliente di Dylan, di cui non si fa mai il nome Branson, Edgar T. [+] maggiordomo anziano della magione di Brentwood Walt [+] psicopatico figlio del misterioso cliente di Dylan Tender, Angie cameriera nella magione di Brentwood Signora Raymond cameriera nella magione di Brentwood Signor Ramson cuoco nella magione di Brentwood Wallace cuoco nella magione di Brentwood Servitù al servizio nella magione di Brentwood Fantasmi delle vittime delle violenze di Walt Fantasma della coscienza di Walt.

Locations

Londra Casa di Dylan Magione di Brentwood Biblioteca nazionale Pub dove si incontrano Dylan e Bloch Fermata dell'autobus dove Dylan incontra Angie Palazzo dove abita Angie

Elementi

Fantasmi come emanazioni dei propri incubi o rimorsi Competenze della servitù Esperienza di maggiordomo
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §