ubcfumetti.com
Indice del SitoNovità !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  Lo specchio dell'anima
Codice: [233] 94pp
Rating:
scheda di Francesco Manetti

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Paola Barbato
    Disegni/Copertina:
    Nicola Mari / Angelo Stano
    Lettering:
    Ileana Colombo

    SERIE REGOLARE
    169 "Lo specchio dell'anima" - 94pp - 00.10
    (5k)


In due parole. .

Brighton Whitaker, uno scrittore di successo i cui libri raccontano, con dovizia di particolari che solo la polizia conosce!, i delitti commessi dal serial killer Joe Montero, viene ucciso dallo sua stessa "creatura". Su richiesta testamentaria dello scrittore, Dylan Dog accetta di trascorrere un mese nella villa di Whitaker, adeguandosi allo stile di vita di questi (ovvero: la più completa solitudine...), per poter catturare il serial killer...


Note e citazioni

  • Dylan era già rimasto isolato in una immensa ed inquietante abitazione ne "La casa degli uomini perduti" DD sp5.
  • Il motivo cantato alle pag. 49-50 è tratto dal film "Mary Poppins".
Incongruenze
  • Pag. 45: Bloch non ammette che Dylan possa usare un fax. Perché stupirsene, però, visto che, in "Medusa" DD 167, la stessa Barbato aveva fatto usare a Dylan addirittura un computer :-)?


Personaggi

Bloch ispettore di polizia Dylan Dog l'indagatore dell'incubo Nelson legale della "Nelson & Gloster" Harold Gloster legale della "Nelson & Gloster" Groucho assistente di Dylan Quince ispettore della "scientifica" Steven Curran [+] ex-studente di Whitaker [flashback] Brighton Whitaker aka Zadig (barbone) aka Joe Montero [+] ex-insegnante di letteratura, scrittore, serial killer

Locations

Abitazione di Brighton Whitaker Abitazione di Dylan Dog Vicoli nebbiosi di Londra

Elementi

Serial killer Scrittore Ipnosi e sonnambulismo Perdita e cambiamento di identità
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §