ubcfumetti.com
Indice del SitoNovitÓ !Cerca nel SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





  Il paese delle ombre colorate
Codice: [133] 94pp
Rating:
scheda di Daniele Calandra

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Luigi Mignacco
    Disegni/Copertina:
    Luigi Piccatto / Angelo Stano
    Lettering:
    Diana Rocchi

    SERIE REGOLARE
    n.107 "Il paese delle ombre colorate" - 94pp - 1995.08
    (5k)


In due parole. .

Pink Rabbit, coniglio dei cartoni animati, esce dal suo mondo per entrare nel nostro dove uccide per divertimento. Nel frattempo Betty Bloom si rivolge a Dylan Dog per ritrovare l'ex marito scomparso, uno dei disegnatori del cartoon.


Note e citazioni

  • L'albo Ŕ il seguito de "I conigli rosa uccidono" (n.24).
  • Alcuni elementi della storia sono mutuati da "Chi ha incastrato Roger Rabbit?": il coniglio assassino/non assassino, la fatalona cartone animato, la "macchina animata" a pag.47, il mondo animato.
  • Il nome Betty Bloom cita Betty Boop, eroina di un cartone animato e fumetto degli anni trenta.
  • Pencil, il cognome del disegnatore scomparso Peter Pencil, in inglese significa "matita".
  • A pag.8 ed altre volte nel corso del fumetto compare l' ippopotamo che danza, uno dei "personaggi" del cartone animato "Fantasia".
  • L'albo Ŕ infarcito di luoghi comuni dei cartoni animati: disegno una via di fuga, la bella in pericolo, il lupo cattivo...
  • L'amico Willie a cui il coniglio fa riferimento a pag.74 Ŕ Willie Slowspeare, il creatore del personaggio Pink Rabbit che il coniglio aveva ucciso con una motosega ne "I conigli rosa uccidono".
  • I "Sandy Sidney studios" dove vengono create le storie di Pink Rabbit devono il loro nome a Sandy Sidney, un'altra delle vittime del coniglio rosa nel precedente episodio.
  • Pag.83, Dylan ci suggerisce che il paese delle ombre colorate Ŕ forse uno dei tanti inferni alternativi (vedere "Inferni", n.46).
  • Pag.88, Dylan Dog diventa un cane.
Incongruenze
  • Al termine de "I conigli rosa uccidono" Pink Rabbit afferma di aver capito cosa sia la morte e di provare piacere ad uccidere. In seguito, nello stesso albo l'apparizione del coniglio ci viene proposta come allucinazione da LSD. Ora ne "Il paese delle ombre colorate" scopriamo che la visione era reale. Ma allora perchŔ il coniglio rosa Ŕ ora tanto innocente e non sa cosa sia la morte?
La frase
  • "Morirai? Questa Ŕ una cosa che non capisco... Dalle mie parti non muore mai nessuno."
    Pink Rabbit, pag.34


Personaggi

Dylan Groucho isp.Bloch Pencil, Peter disegnatore dei cartoni animati Pink Rabbit coniglio assassino dei cartoni animati Bloom, Betty [+] donna cartone animato, "fantasma" dell'ex moglie di Pencil Willy Wolf [+] lupo cattivo Billy [+] ragazzino malato Vittime varie [+] di Pink Rabbit

Locations

Londra
7, Craven Road Sandy Sidney Studios Casa di Peter Pencil Paese delle ombre colorate General Hospital

Elementi

Violenza dei cartoni animati
Storie di fantasmi Fuga dalla realtÓ
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §