Home Mail
Zagor Online

Il videogioco di Zagor
.

(11k) Nel 1987, la Systems Editoriale pubblicò in edicola il primo (e finora unico) videogioco ispirato a Zagor. Intitolato "La fortezza di Smirnoff", il gioco era ovviamente tratto dall'omonima avventura di Alfredo Castelli e Franco Donatelli, e faceva parte di un numero del magazine su disco "Commodore 64 Club", di cui vedete la copertina qui a fianco.

Si trattava di un adventure grafico-testuale. Ricordiamo che gli "adventure" sono quei giochi, fondamentalmente privi di grafica, in cui l'interazione col programma avviene tramite tastiera, digitando semplici comandi nella forma "verbo+nome", del tipo "apro porta". Gli "adventure grafico-testuali" sono quelli in cui la descrizione testuale dell'ambiente di gioco è accompagnata da un'illustrazione grafica.

Come ha scritto Giuseppe Pollicelli su Darkwood Monitor n.6, "alla cassetta e al dischetto contenenti il videogioco dello Spirito con la Scure era abbinato un libriccino di dodici pagine costituito, tra l'altro, da un'inedita copertina di Gallieno Ferri e da succinte schede sul Signore di Darkwood e i suoi creatori".

E' possibile scaricare il videogioco dal seguente link. Per giocare è necessario possedere un emulatore di Commodore 64, facilmente reperibile in rete.

(12k)
Scarica "La fortezza di Smirnoff"
(162 kB in zip)

(Copyright (c) 1987 Systems)

Copyright (c) 1998- top
Ultima revisione: