ubcfumetti.com
Indice
del SitoNovit !Cerca nel
SitoScrivi a uBC
DatabaseSchede





Pagine correlate:

  La leggenda di Lizard
Codice: [15] 94pp
Rating:
scheda di Riccardo Panichi

    Soggetto/Sceneggiatura:
    Claudio Chiaverotti
    Disegni/Copertina:
    Esteban Maroto / Corrado Roi
    Lettering:
    Luca Corda

    SERIE REGOLARE
    n.15 "La leggenda di Lizard" - 94pp - 2000.10


In due parole. .

Le minacce del fantomatico King Lizard, tramutatesi in fatti con l'omicidio del borgomastro, permettono ai miliziani di Wastness di prendere il comando della citt e di instaurare un clima di terrore. Ma chi veramente King Lizard?


Note e citazioni

  • Il titolo di lavorazione era "Il libro di Lizard", poi cambiato causa la concomitante uscita di MM 222/223 "Il libro di Kells".
  • Pag.47, il personaggio chiamato Rupert Oldboy un intricato richiamo a Dylan Dog. Rupert infatti il nome dell'attore Everett, modello grafico del personaggio, e Oldboy il tradizionale appellativo col quale Bloch si rivolge a Dylan.
  • King Lizard uno pseudonimo del grande Jim Morrison, leader del gruppo The Doors.
Incongruenze
  • Pag.90, Brendon prende in mano del ferro fuso e lo getta in faccia a Svenn! Va bene che aveva i guanti, ma la temperatura di fusione del ferro raggiunge il pur sempre ragguardevole valore di 1540!
La frase
  • Il sangue degli spaventapasseri... soltanto un'illusione... un delirio di King Lizard!
    Zorin, a pag.8


Personaggi

Brendon Zorin , uno dei lettori del libro di Lizard Svenn Hasseldof, [+]capo dei miliziani Borgomastro [+] Sinead O'Brien, sarta Alice locandiera Erik, un bimbo di 13 anni Tobia Stolz [+] arrotino Cantor, vice capo della milizia

Locations

Wastness sul versante occidentale dell'antico Kent Three Devils Inn locanda

Elementi

Libri maledetti Artisti del periodo antecedente alla Grande Tenebra Tortura sul modello dell'Inquisizione
 

 


 
(c) 1996 uBC all right reserved worldwide
Top
http://www.ubcfumetti.com §